Petralia Sottana rivitalizzato dalla cura Profita: seconda vittoria consecutiva

Angelo Giordano

Sport - Prima categoria, Giorne B

Petralia Sottana rivitalizzato dalla cura Profita: seconda vittoria consecutiva
I madoniti battono 1 a 0 il Valledolmo e si portano a un solo punto da una zona playoff

Petralia Sottana rivitalizzato dalla cura Profita: seconda vittoria consecutiva

26 Novembre 2019 - 10:29

Funziona la cura Profita, che alla seconda panchina stagionale, festeggia la seconda vittoria consecutiva. E così il Petralia Sottana batte 1 a 0 il Valledolmo e si porta a un solo punto da una zona playoff che, due settimane fa, sembrava pura utopia. In un terreno da gioco reso scivoloso dalle incessanti pioggie degli ultimi giorni, è il Sottana a rendersi più pericoloso, grazie alle iniziative di Zerbo e Profita, stoppate dall’ottimo Danilo Parisi. Il primo tempo, maschio e spigoloso, si conclude a reti bianche.

La ripresa inizia sulla stessa falsariga della prima frazione di gioco e al 18’ arriva il meritato vantaggio locale: Zerbo appoggia a Li Sacchi, che si invola sulla fascia e scarica a Profita che, vedendo Parisi fuori dai pali, si inventa un delizioso pallonetto su cui nulla può il portierone ospite. La reazione del Valledolmo non si lascia attendere, e le sostituzioni rivitalizzano la fase offensiva ospite, ma il Sottana, che corre ai ripari rinfoltendo il centrocampo, riesce a mantenere il risultato, grazie anche ad un paio di parate importanti di Puglisi. Paura nel finale per un colpo in testa rimediato da Messina.

TABELLINO PARTITA

PETRALIA SOTTANA 1
VALLEDOLMO 0
Marcatore: st 18’ Profita
Petralia Sottana: Puglisi; Zafonte (17’pt Minneci), Gnoffo, Di Venuta, Brucato; Raimondi, Zerbo, Konate; Profita, Li Sacchi (30’st Touray), Seminara. A disp.:Rinaldi, Di Prima. All.: Profita.
Valledolmo: Parisi; Pisa (48’st Pulvino), Conti, Mancuso, Di Pasquale; Messineo (49’st Barone), Musso (27’st Vallone, 33’st Alessi), Russotto; Centinaro, Siragusa, Cino (15’st Madonia). A disp.: Miceli, Di Vita. All.: Serio.
Arbitro: Salvatore Crapanzano da Agrigento

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it