Pareggio per 2-2 nel recupero fra Gangi e Due Torri

Redazione

Sport - Promozione B

Pareggio per 2-2 nel recupero fra Gangi e Due Torri

Pareggio per 2-2 nel recupero fra Gangi e Due Torri
29 Gennaio 2020 - 19:13

Asd Gangi – Due Torri 2-2

Marcatori: Pt 6’ Zurka, 30’ Di Maio; st 27’ Pirrotta, 33’ Zurka

Asd Gangi: Fagone, Bevacqua, Arena, Di Maio (27’ st Manetta), Maniscalchi, Trapani, La Bua, Venuti, Pirrotta (31’ st Galletto), Patti, Thiago (35’ st Serio). All.: Lo Verso

Due Torri: Benfatta S., Zappia, Benfatta P. (24’ st Biondo), Arasi, Micalizzi, Monaco (38’ st Ruggeri), Zurka, Crescibene, Traviglia, Scolaro, Saggio. All.: Bitto.

Arbitro: Haba di Caltanissetta.

Termina 2-2 il recupero della gara fra Gangi e Due Torri, valevole per la prima giornata del girone di ritorno e sospesa lo scorso 4 gennaio per il forte vento. Prima che li fischietto nisseno Haba determinasse l’interruzione della gara, si erano giocati i primi 18 minuti ed il Due Torri era già andato in vantaggio con il gol di Elias Zurka. Nel recupero si fa subito sotto il Gangi che alla mezz’ora della prima frazione di gioco, cominciata secondo le nuove disposizioni proprio dal diciottesimo minuto, segna il gol dell’1-1 con Di Maio. Nella ripresa i madoniti riescono a portarsi in vantaggio grazie al gol di Pirrotta, ma i messinesi non si danno per vinti, così i ragazzi di mister Bitto al 33’ del secondo tempo riagguantano il pari con il secondo gol personale di Zurka. Il pareggio consente al Gangi di riconquistare il quarto posto, a pari punti (30) con l’Acquedolcese, mentre il Due Torri aggancia il trenino del sesto posto con Sinagra e Rocca di Caprileone. Rimane l’amaro in bocca per i ragazzi di mister Lo Verso che, dopo aver ribaltato il risultato iniziale, hanno dovuto rinunciare ai tre punti. Prossimo impegno per i madoniti nuovamente in casa contro la modesta Torrenovese. Potrebbe essere l’occasione giusta per tornare a vincere e riprendere con maggiore convinzione la corsa per disputare i play off, prospettiva non scontata considerato il calibro delle tre “fuggiasche”, ma neanche proibitiva.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it