Coronavirus, ottanta famiglie in autoisolamento nel borgo madonita

Redazione

Cronaca - Lascari

Coronavirus, ottanta famiglie in autoisolamento nel borgo madonita
Si tenta di risalire a tutti gli spostamenti fatti dall'uomo, arrivato dalla Germania per venire a trovare il figlio.

Coronavirus, ottanta famiglie in autoisolamento nel borgo madonita

16 Marzo 2020 - 20:11

Sono ottanta le famiglie in autoisolamento a Lascari, borgo delle Madonie. Dopo l’annuncio fatto dal sindaco Giuseppe Abbate sul primo caso di coronavirus, si è cercato di risalire a tutti gli spostamenti fatti dall’uomo, arrivato dalla Germania sulle Madonie per venire a trovare il figlio. Secondo quanto dice il primo cittadino di Lascari ci sono ottanta famiglie che si sono poste in autoisolamento e che verranno monitorate tutti i giorni. L”uomo, di 83 anni, ha trascorso, secondo le prime informazioni, due cene a Trabia e Sciara in due noti ristoranti. Tanto che lo stesso sindaco di Trabia Leonardo Ortolano, ha chiesto un aiuto ai cittadini per tentare di ricostruire con precisione gli spostamenti dell’anziano che adesso si trova ricoverato in gravissime condizioni.

Nonostante i primi sintomi l’uomo ha partecipato a una cena a Trabia, poi a una cena a Sciara e infine ha anche organizzato una partita a carte con degli amici in casa propria. Il sindaco di Lascari sta tentando di ricostruire tutti i contatti che ha potuto avere l’uomo. In questo momento, le persone isolate costituiscono un’alta percentuale rispetto alla popolazione di Lascari che conta solo 3.600 abitanti.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it