Madonnuzza è cardioprotetta: sarà installato un defibillatore

Redazione

Cronaca - L'iniziativa

Madonnuzza è cardioprotetta: sarà installato un defibillatore
Tutto pronto per installare un defibrillatore semiautomatico mercoledì prossimo nella frazione di Petralia Soprana

Madonnuzza è cardioprotetta: sarà installato un defibillatore

01 Giugno 2020 - 14:24

Tutto pronto per installare un defibrillatore semiautomatico mercoledì prossimo a Madonnuzza, frazione di Petralia Soprana. Il defibrillatore era stato donato all’Ente Parco delle Madonie, guidato dal commissario straordinario Totò Caltagirone e da Confartigianato Imprese Palermo nell’ambito di un Protocollo d’intesa siglato a febbraio per dare maggiori possibilità, slancio, e opportunità ai paesi montani, ma soprattutto agli artigiani e alle micro e piccole imprese locali.

In occasione della firma del protocollo d’intesa, come primo passo simbolico, Confartigianato Palermo aveva donato il defibrillatore grazie all’Ancos, l’associazione di promozione sociale. Saranno presenti alla cerimonia di messa in funzione del defibrillatore il Commissario straordinario dell’Ente Parco delle Madonie Salvatore Caltagirone, il presidente regionale di Confartigianato Giuseppe Pezzati e il sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it