Messa in sicurezza delle strade in 10 Comuni: interventi per 1,3 milioni

Redazione

Cronaca - Patto per il Sud

Messa in sicurezza delle strade in 10 Comuni: interventi per 1,3 milioni
Per un importo complessivo di 1.363.733 milioni di euro

Messa in sicurezza delle strade in 10 Comuni: interventi per 1,3 milioni

01 Giugno 2020 - 19:57

Dodici gli interventi finanziati nell’ambito del FSC 2014-2020 – Patto per il sud della Regione Siciliana – “Piano Straordinario messa in sicurezza delle strade in 10 dei piccoli comuni delle aree interne”, per un importo complessivo di 1.363.733,54 milioni di euro.

A darne notizia sono il presidente Pietro Macaluso e l’Assessore alla viabilità Giuseppe Minutilla. “Finalmente dopo anni di colpevole abbandono e grazie agli 80 milioni di euro stanziati dal Governo nazionale, i piccoli comuni delle aree interne, hanno avuto la possibilità di poter predisporre piccoli ma significativi interventi per la messa in sicurezza della viabilità comunale e quindi di migliorarne le condizioni di percorrenza. Il tema del degrado del sistema viario e delle quasi impossibili condizioni di collegamento con gli assi ad alta percorrenza – continuano presidente ed assessore – è uno dei temi cruciali sui quali l’Unione ha focalizzato il costante e continuo impegno degli ultimi due anni. Un particolare ringraziamento all’assessore Marco Falcone ed ai funzionari dell’assessorato da lui diretto, per la consueta disponibilità e la fattiva collaborazione”.

“Gli interventi finanziati – commenta Alessandro Ficile, coordinatore tecnico della Snai Madonie – il cui iter procedurale è stato da noi seguito fin dal settembre del 2019 a seguito della delibera con la quale il Cipe appostava le relative risorse finanziarie per i comuni con meno di 2.000 abitanti delle aree interne del Sud e delle Isole, sono finalizzati alla messa in sicurezza delle strade comunali per agevolare la mobilità e gli spostamenti lungo reti stradali che in molti casi, da anni, versano in situazioni disastrose”.

Ecco nel dettaglio gli interventi e gli importi finanziati: Aliminusa, intervento di messa in sicurezza via dei Caduti e dei Dispersi in guerra per un importo di 57.127,232 euro, intervento di messa in sicurezza via Regione per un importo di 51.570,30 euro, intervento di messa in sicurezza Strada Comunale adiacente al parco letterario lato monte fino all’imbocco della Sp 7 Cerda-Alia per un importo di 36.243,04 euro; Blufi, ripristino e messa in sicurezza del Piano viario di tratti stradali comunali per un importo di 121.588,41 euro; Bompietro, messa in sicurezza di un tratto del corso Umberto all’interno del centro abitato della frazione Locati, per un importo di 165.485,93 euro; Geraci Siculo, lavori di riqualificazione e riconfigurazioni affacci e belvederi del centro storico Largo Poeta e Via Cervo – Costanza d’Altavilla – via Mura e porta Baciamano – Piazza Sant’Antenio, per un importo di 216.119,75 euro; Gratteri, lavori di manutenzione e sistemazione delle strade esistenti esterne ed interne al centro abitato, per un importo di 114.403,13 euro; Isnello, lavori di messa in sicurezza di un tratto strada comunale San Giovanni Castagne, per un importo di 179.407,46 euro; San Mauro Castelverde, manutenzione e consolidamento del corpo stradale e ripresa delle strade esterne al centro abitato -stralcio funzionale, per un importo di 207.352,59 euro; Scillato, progetto esecutivo per i lavori di messa in sicurezza di un tratto di arteria stradale urbana denominata Via Niviere, per un importo di 70.393,29 euro; Sclafani Bagni, lavori per la costruzione di opere connesse agli alloggi popolari, opere a protezione stradale, per un importo di 50.521,50; Sperlinga, messa in sicurezza di tratti delle seguenti strade comunali esterne al centro abitato-strada comunale Sperlinga Villa D’Oro – Strada comunale Marra, per un importo di 93.520,91 euro.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it