Sequestrati oltre 4.500 litri di gasolio agricolo: una denuncia

Redazione

Cronaca - Campofelice di Roccella

Sequestrati oltre 4.500 litri di gasolio agricolo: una denuncia
Nell'ambito di un'attività di contrasto alle frodi perpetrate nel settore dei carburanti

Sequestrati oltre 4.500 litri di gasolio agricolo: una denuncia

24 Agosto 2020 - 13:31

Oltre 4.500 litri di gasolio agricolo sono stati sequestrati a Campofelice di Roccella, dalla guardia di finanza nell’ambito di un’attività di contrasto alle frodi perpetrate nel settore dei carburanti. Durante un’ispezione a un’azienda attiva nel settore della produzione e vendita di piante e fiori, le fiamme gialle hanno individuato due cisterne (una metallica avente capacità di 9.000 litri e un’altra in materiale plastico Pvc di 1.000 litri) contenenti complessivamente oltre 4.500 litri di gasolio denaturato, una pistola erogatrice e un contalitri, installati nonostante l’azienda fosse priva del prescritto certificato di prevenzione incendi rilasciato dai vigili del fuoco. Cisterne e gasolio sono state sequestrate mentre il rappresentante dell’impresa è stato denunciato per violazione delle norme sulla sicurezza dei prodotti infiammabili, incendiabili o esplodenti.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it