Parco delle Madonie, il 31 agosto un convegno per celebrare il “disco verde”

Redazione

Eventi - A Cefalù

Parco delle Madonie, il 31 agosto un convegno per celebrare il “disco verde”
Al tavolo dei relatori: Peppuccio Bonomo, Dirigente Uob 3 Parco delle Madonie, Alessandro Torre, Direttore Museo Geopark «A. Collisani» e Fabio Torre, presidente ClubRotary Parco delle Madonie

Parco delle Madonie, il 31 agosto un convegno per celebrare il “disco verde”

27 Agosto 2020 - 11:52

“Rivalidazione disco verde 2020/2023 del Madonie Geopark Unesco: nuovi catalizzatori di sviluppo turistico nell’era post Covid”. E’ il tema del convegno che si terrà lunedì 31 agosto presso il Castello Bordonaro di Cefalù, a partire dalle ore 10.00. Dopo i saluti istituzionali sono previsti gli interventi del Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina, di Angelo Merlino, presidente Ente Parco delle Madonie e Giuseppe Collura, presidente dell’Ordine Regionale dei Geologi di Sicilia.

Al tavolo dei relatori: Peppuccio Bonomo, Dirigente Uob 3 Parco delle Madonie, Alessandro Torre, Direttore Museo Geopark «A. Collisani» di Petralia Sottana e Fabio Torre, presidente Club
Rotary Parco delle Madonie. Le conclusioni saranno affidate a Giampiero Sammuri, presidente Federparchi e all’On. Salvatore Cordaro, Assessore Regione Sicilia Territorio e Ambiente. Il Convegno segue di
pochi giorni l’arrivo del certificato di rivalidazione (il c.d. “cartellino verde”) che riconferma il Parco delle Madonie Geopark Unesco fino al 2023, come annunciato lo scorso autunno in Spagna, in
occasione del meeting della Egn (European Geopark Network).

L’Unesco, rinnova quindi il “Madonie Geopark”. Dal presidente Angelo Merlino l’invito a tutti gli imprenditori, alle associazioni e a tutti coloro che gestiscono attività produttive e ricettive nel Parco, e non solo,
a partecipare a questa iniziativa. “Il riconoscimento del cartellino verde non dovrà farci cullare sugli allori, bensì bisognerà metter in campo fin da subito ulteriori strategie di sviluppo e miglioramento
della rete Geopark del nostro Parco. E di questo si discuterà al Castello Bordonaro. In quella sede verrà annunciata dal Presidente una nuova iniziativa a cui l’Ente Parco delle Parco delle Madonie sta
lavorando”. Organizza l’evento l’Ente Parco delle Madonie in collaborazione con Regione Siciliana, Ass. Territorio e Ambiente, Comune di Cefalù, Federparchi, Ordine Regionale dei Geologi Sicilia, Rotary Club Parco delle Madonie, Ass. Haliotis.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it