Nuovi scuolabus, tra i comuni beneficiari anche Cefalù e Petralia Sottana

Redazione

Regione - Dlla Regione

Nuovi scuolabus, tra i comuni beneficiari anche Cefalù e Petralia Sottana
30 comuni hanno presentato progetti per l'acquisto di scuolabus, ammessi a finanziamento dall'Assessorato alle Autonomie Locali

Nuovi scuolabus, tra i comuni beneficiari anche Cefalù e Petralia Sottana

18 Settembre 2020 - 17:10

Grazie al contributo per la realizzazione di investimenti da parte degli Enti locali, finanziato dall’Asse 10 del Programma Operativo Complementare (Poc) 2014/2020, riprogrammate nel 2018, l’Assessorato Autonomie Locali ha emanato l’Avviso 422 che dispone 25 milioni di euro da destinare a progetti comunali coerenti con le linee di intervento. Tra questi, 30 comuni hanno presentato progetti per l’acquisto di scuolabus, ammessi a finanziamento dal medesimo Assessorato, a seguito di una convenzione siglata con il Dipartimento Infrastrutture, mobilità e trasporti che ne ha avviato la fase istruttoria.

“Il risultato è frutto di un anno e mezzo di lavoro. Ho fortemente voluto questo bando Poc. Da questo potranno essere finanziati circa 30 progetti per l’acquisto di altrettanti scuolabus. I primi 14 progetti sono già stati ammessi a finanziamento, seguiranno gli altri. In molti dei comuni beneficiari non esistono mezzi di trasporto che garantiscano gli spostamenti di bambini e ragazzi, costretti a muoversi tra disagi e scarsa sicurezza per raggiungere gli istituti scolastici. Pertanto, specie in un periodo emergenziale come quello che stiamo vivendo, la garanzia di uno scuolabus che trasporti gli studenti in sicurezza, è per me motivo di orgoglio”. Lo afferma l’Assessore regionale alle Autonomie Locali Bernardette Grasso, la quale preannuncia che altre convenzioni sono in itinere con differenti Dipartimenti per finanziare altri progetti discendenti l’Avviso 422. I primi 20 comuni siciliani hano ricevuto già l’ok per il finanziamento. Nei prossimi giorni saranno comunicati gli altri dieci.

ECCO I COMUNI BENEFICIARI

Aci Bonaccorso – € 59.605,34
Barcellona Pozzo di Gotto – € 42.126,60
Belpasso – € 50.020
Brolo – € 51.631,15
Camporotondo Etneo – € 40.050
Caprileone – € 71.000
Cefalù – € 60.115,01
Cianciana – € 89.040
Letojanni – € 44.697,86
Marineo – € 17.178,36
Marsala – € 209.818,95
Mezzojuso – € 50.000
Misterbianco – € 109.800
Petralia Sottana – € 50.458,97
Riesi – € 51.799,98
Santa Teresa Riva – € 63.792,58
Santa Venerina – € 51.738,98
Spadafora – € 16.000
Torrenova – € 89.927,72
Zafferana Etnea – € 30.087,71

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it