“Scontro” sulla riduzione delle tasse ad Alimena, il sindaco: “Illegittimo”

Giorgio Vaiana

Cronaca - La risposta del primo cittadino

“Scontro” sulla riduzione delle tasse ad Alimena, il sindaco: “Illegittimo”
La replica del sindaco di Alimena, Giuseppe Scrivano "all'attacco" del gruppo di minoranza Alimena Futura

“Scontro” sulla riduzione delle tasse ad Alimena, il sindaco: “Illegittimo”

02 Ottobre 2020 - 09:22

Non è tardata ad arrivare la replica del sindaco di Alimena, Giuseppe Scrivano “all’attacco” del gruppo di minoranza Alimena Futura, rappresentata da Salvatore Scelfo e Alvise Stracci, sulla questione della riduzione delle tasse. “L’emendamento di ridurre la Tari del 25% a tutti presentato dal gruppo di minoranza che prevedeva di abbassare le tasse comunali, era un emendamento illegittimo. Infatti lo stesso ha ricevuto un secco “No” da parte del Revisore dei conti e del Responsabile dell’aria finanziaria. Noi invece le riduzioni le stiamo prevedendo, ma nel rispetto delle norme e della tenuta dei conti del comune”.

Per quanto riguarda invece la nomina del vice segretario, “voglio ricordare che Tumminello è stato assunto quale Responsabile dell’area finanziaria – spiega il sindaco – ed è quello che fa (per la verità assunto dall’allora Sindaco Stracci) e svolge anche le funzioni di vice segretario senza costi aggiuntivi, anzi con un notevole risparmio per il comune nei momenti di assenza del segretario comunale. La norma che cita il consigliere di opposizione Scelfo è un’altra cosa, come spiegato in Consiglio dalla Segretaria titolare e prevede invece che “I piccoli comuni, in assenza di segretario comunale, possono nominare il vice segretario “segretario comunale” e corrispondendo allo stesso lo stipendio di Segretario Comunale. Noi abbiamo utilizzato Tumminello sempre come vice segratario in assenza del segretario e senza aggravio di spesa per il comune”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it