Quello 2020 sarà il natale più tecnologico di sempre?

Redazione

Italia - Molti di noi dovranno rinunciare a trovarsi dal vivo con i propri cari

Quello 2020 sarà il natale più tecnologico di sempre?
Per via del coronavirus che si sta abbattendo su ll’Europa e sull’Italia

Quello 2020 sarà il natale più tecnologico di sempre?

24 Dicembre 2020 - 09:11

Il giorno di Natale si avvicina a grandi passi, e non c’è dubbio che sarà un Natale speciale rispetto a quello che abbiamo l’abitudine di vivere. Per via del coronavirus che si sta abbattendo su ll’Europa e sull’Italia in particolare, la solita atmosfera festiva che amiamo così tanto appare sbiadita.

Con le restrizioni su numerose attività economiche come i bar, i ristoranti, il turismo invernale e i centri commerciali, ma anche sugli spostamenti delle persone, e con la preoccupazione per la pandemia, sarà una festa meno festosa del solito. Molti di noi dovranno rinunciare a trovarsi dal vivo con i loro cari, e di conseguenza dovremo usare la tecnologia per compensare la mancanza delle nostre consuete attività in famiglia o con gli amici.

Ed è il caso di molte cose che avevamo l’abitudine di fare dal vivo, come ritrovarsi per un aperitivo, vedere uno dei tradizionali cinepanettoni o film Disney con gli amici al cinema, scambiarci dei regali attorno ad una buona pizza e anche divertirci giocando ai classici giochi come tombola e tressette. Ma come dicevamo, le restrizioni del 2020 non ci impediscono di svolgere tutte queste attività. Solo che dovremo farle attraverso la tecnologia. Ecco qualche esempio.

Guardare i film natalizi in streaming

Con le piattaforme VOD come Netflix o Amazon Prime Video, ma anche le italiane MyMOVIES e RaiPlay, hai accesso ad un ricco catalogo di film e serie TV per tutti. Potrai vedere dei bellissimi film natalizi in famiglia, o darti un appuntamento virtuale con gli amici per una visione a distanza ma insieme.

Scambiare i regali con i tuoi amici e familiari anche a distanza

Anche se non potrete essere fisicamente insieme, questo non significa che non potete farvi dei regali. Basta comprarli online e spedirli! Puoi inviare oggetti di ogni genere, inclusi cioccolatini, fiori e persino panettoni artigianali!

Giocare ai giochi online

I giochi sono una componente essenziale dei lunghi pomeriggi digestivi delle feste natalizie. Tombola, tressette, scala 40 sono solo alcuni dei giochi che animano le tavole natalizie quando sono state svuotate del cibo. Tutti questi giochi sono disponibili anche in versione virtuale, direttamente online.

Sappiamo che le feste di Natale e fine anno sono anche il periodo preferito da tantissimi italiani per fare qualche giocata al casinò. Se è una vostra tradizione, sappiate che quest’anno non dovete rinunciarci solo perché i casinò come quelli di Sanremo e Venezia sono chiusi. I casinò online infatti offrono giochi ultra realistici, che addirittura coinvolgono la presenza di un vero croupier.

La roulette online live è uno dei giochi più diffusi in questa modalità, con un vero croupier umano che anima la partita da una vera sala da gioco. La partita è ripresa da una serie di telecamere e trasmesse sullo schermo del giocatore. In questo modo quest’ultimo può avere un controllo sulla partita, parlare con il croupier o con altri giocatori tramite una live chat e soprattutto sentirsi come se fosse in un vero casinò ma da casa sua, con un’immersione totale. Una via di mezzo perfetta tra i due mondi, reale e virtuale, e una fantastica alternativa in quest’anno di pandemia.

Inoltre grazie ai tablet e smartphone puoi giocare in qualsiasi momento del giorno o della notte e da qualsiasi posto (in sala, a letto, sul divano, in treno), hai una mobilità e una serenità totali.

Usare app e software per comunicare con i tuoi cari

Anche qui, con il divieto degli assembramenti e degli spostamenti, rimarremo in contatto con i nostri cari grazie a delle app di messaggistica e di video chiamata come What’sapp, Facebook Messenger, Viber o Skype. Potremo così farci gli auguri “faccia a faccia”, anche se a distanza. Questo Natale sarà probabilmente il Natale più tecnologico mai visto finora, e anche se siamo lontani, la nostra civiltà ci ha dato delle soluzioni per aggirare il distanziamento e festeggiare comunque.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it