Quattro consigli per diventare popolare su TikTok

Redazione

Italia - Tecnologia

Quattro consigli per diventare popolare su TikTok
Più rapidamente di tutti gli altri Social Network, TikTok è riuscito in breve tempo a diventare virale, raggiungendo più di un miliardo di utenti

Quattro consigli per diventare popolare su TikTok

28 Gennaio 2021 - 15:58

Ormai siamo già abituati ad appellativi e nomi professionali come youtuber e influencer, ma crediamo che sia arrivato il momento di parlare anche di tiktokers. Infatti, ogni Social Network offre una piattaforma diversa e interessante, capace di attirare un pubblico specifico e per questo hanno molto potenziale. Ma quanto vi stiamo dicendo non è certamente la novità dell’anno, perché fin dalla fondazione di Facebook è stato catturato il potenziale enorme di queste realtà digitali.

Se fino a pochi anni fa l’obiettivo era quello di unire parenti e amici lontani, mettendosi in contatto e quindi abbattere le distanze, oggi le cose sono un po’ cambiate. TikTok ne è un esempio: brevi video, diretti, semplici ma che fanno davvero tante visualizzazioni. Insomma, potremmo quasi pensare a un nuovo format di intrattenimento che ci accompagna ogni giorno e, in alcuni casi, anche ogni ora.

Instagram, Facebook, YouTube, Pinterest, LinkedIn sono solo alcuni dei Social Network più famosi e utilizzati, e lasciamo in disparte quelli invece preferiti dal pubblico russo, come VK. TikTok è l’evoluzione in chiave teenager, ma che accoglie in realtà un pubblico di tutte le età, perché permette di creare video musicali in cui cantare in lip-sync, ma anche modificare la velocità, aggiungere emoji e tantissimo altro. Ma come fare a raggiungere quante più persone possibile su questo Social Network? Ecco alcuni trucchi che potranno esservi utili.

#1 Duettate

Partiamo dalle basi. Se avete già un po’ di dimestichezza con TikTok vi sarete resi conto della possibilità di interagire con l’autore di un video tramite il cosiddetto duetto. Fondamentalmente si tratta di una funzione che vi permette di accostare la vostra registrazione con quella di qualcun altro. Una volta girata una clip e pubblicata, potrete vedere nel “Feed” che il video finale è diviso in due parti.

Tuttavia, non è sempre possibile farlo, perché alcuni autori non danno la possibilità di duettare. Ma se desiderate scoprire questo metodo per raggiungere più persone, cercate nella sezione “Scopri” l’hashtag #duet o #duetto. Grazie a questa semplice comparazione potrete creare storie oppure cantare insieme al vostro artista preferito. Insomma, le opportunità in tal senso sono diverse.

#2 Siate professionali

Di primo acchito potrebbe apparire come un consiglio banale, a cui potrebbe arrivare chiunque, ma non è proprio così. Infatti, spesso e volentieri si tende a sottovalutare l’importanza dei dettagli, delle sfumature e dei colori, ma anche e soprattutto della luce. Sebbene i video siano brevi e quindi non abbiano bisogno di chissà quale team di professionisti, è sempre meglio mostrare un livello organizzativo alto. Ciò vuol dire acquistare un ring light per migliorare l’illuminazione durante la registrazione, ma anche prepararsi una scaletta e prevedere gli argomenti.

Questo aspetto di professionalità, che costa praticamente poco, vi farà apparire seri, anche se il vostro punto di forza sono le battute. Per fare un esempio, potremmo anche facilmente navigare nella sezione “Per Te” di TikTok, e osservare uno a uno ogni video. Quale ci piace di più? Quello che appare un minimo curato oppure le registrazioni estemporanee controluce e prive di contenuto? Con estrema probabilità, la risposta sarà la prima tipologia, ecco perché è fondamentale essere professionali.

#3 Completa il profilo

Un altro suggerimento che ancora una volta viene tralasciato dai più è quello di rendere attraente il proprio canale. Grazie a funzioni specifiche potete personalizzare le copertine dei video ma anche la vostra immagine profilo. Utilizzando colori, forme, emoji e gif, avrete l’opportunità di creare un canale personale unico, che rispecchia voi su TikTok.

Ricordatevi che un utente passa almeno un’ora del suo tempo sui Social Network, perciò ciò che lo cattura è ciò che inizierà a seguire più volentieri. Per questa ragione bisognerà creare l’habitat perfetto per incontrare i vostri potenziali follower nel modo migliore possibile.

#4 La nicchia è tutto

Sì, forse potrebbe apparire un po’ troppo professionale parlare di nicchia e di target, ma se si vogliono fare le cose serie su TikTok, serve conoscere le persone a cui ci rivolgiamo. Ma oltre a questo, è altresì fondamentale accaparrarsi il proprio piccolo posto nel mondo dei Social Network. Per farlo avrete bisogno di capire la vostra nicchia, ponendovi domande specifiche e fornendo da soli le risposte. Per esempio, se volete parlare di shampoo e balsamo, potreste invece concentrarvi su contenuti basati su prodotti simili e speciali, come quelli ecosostenibili.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it