Termini, le misure anti-Covid: ecco dove non si potrà stazionare

Redazione

Cronaca - L'ordinanza

Termini, le misure anti-Covid: ecco dove non si potrà stazionare
I divieti valgono per il lungomare Cristoforo Colombo e piazza del Carmelo

Termini, le misure anti-Covid: ecco dove non si potrà stazionare

20 Febbraio 2021 - 14:34

Nuove restrizioni sono state adottate, questa mattina, con una ordinanza del sindaco di Termini Maria Terranova  che individua altre due aree (che si aggiungono a quelle già individuate con la precedente ordinanza) in cui sarà vietato stazionare. Le zone oggetto della misura restrittiva sono: il lungomare Cristoforo Colombo e piazza del Carmelo.

Pertanto, in queste due aree, con decorrenza immediata e, quindi, a far data dal 20 febbraio 2021 e fino al 28 febbraio 2021 (compreso) – con possibilità di reiterazione e di modificazione in ragione dell’evolversi della situazione epidemiologica – è disposto il divieto di stazionamento per le persone nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 18 alle ore 22.

È, comunque, fatta salva la possibilità di solo attraversamento e di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti che dovranno indicare, all’esterno degli stessi, il numero massimo di clienti che possono essere contemporaneamente presenti all’interno, e a tutte le altre attività consentite ai sensi del Dpcm nonché alle abitazioni private, avendo cura, in ogni caso, di rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza personali. È fatta salva, altresì, la possibilità, nelle zone interdette, di attendere in fila all’esterno nel rispetto del previsto distanziamento interpersonale di almeno un metro, prima di accedere all’interno degli esercizi commerciali.

Sono, altresì, consentite tutte le forme di stazionamento previste dal Dpcm vigente, ivi compresa, pertanto, la possibilità di sedersi al tavolo di un esercizio commerciale (ad es., bar o ristorante), nel rispetto comunque del numero massimo consentito. Le due nuove aree individuate si aggiungono alla precedente Ordinanza sindacale che prevede il divieto di stazionamento in piazza Duomo, via Belvedere Principe di Piemonte, largo Peppino Impastato, via Giuseppe Romano Battaglia.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it