Asd Calcarelli, Pizzuto rilancia: “Pronti al ripescaggio in Promozione”

Redazione

Sport - Calcio dilettantistico

Asd Calcarelli, Pizzuto rilancia: “Pronti al ripescaggio in Promozione”
Dopo il lungo stop il presidente della società rosanero traccia la strada per il futuro

Asd Calcarelli, Pizzuto rilancia: “Pronti al ripescaggio in Promozione”

05 Marzo 2021 - 12:30

Una lunghissima pausa forzata che ha messo in profonda crisi l’intero settore del calcio dilettantistico. Da novembre 2020 i campionati che vanno dalla Terza Categoria all’Eccellenza sono fermi. “Un duro colpo per tutte le piccole società” afferma il presidente dell’Asd Calcarelli Angelo Pizzuto. “La Lega Nazionale Dilettanti ha prorogato il campionato all’anno prossimo, facendo buona l’iscrizione di quest’anno – comunica il presidente della società rosanero che milita in prima categoria – ma vorrei ricordare che l’iscrizione è solo una piccola parte di ciò che una società anche piccola mette in campo per affrontare una stagione, e questo per parlare solo dell’aspetto economico. Ma ciò che ci sta più a cuore è la funzione sociale che le nostre realtà garantiscono, rappresentando in particolare nelle piccole comunità montante una delle poche occasioni di svago e per fare sport. Missione che quest’anno non è stato possibile realizzare.”

La Lega Nazione Dilettanti ha fatto bene ad imporre lo stop?

“Comprendiamo tutti, e sotto certi aspetti, giustifichiamo le scelte fatte per evitare che lo sport dilettantistico potesse diventare veicolo di contagio del Covid-19, ma – prosegue Pizzuto – sono convinto che si poteva riservare qualche attenzione in più al nostro mondo, magari dei protocolli di sicurezza rigidi e precisi. In ogni caso – prosegue Pizzuto – siamo pronti ad affrontare il futuro e stiamo già programmando la prossima stagione. Sono sicuro che la neo costituita dirigenza regionale della Lega, con il ben tornato presidente Morgana, prenderà una posizione capace di salvaguardare, a livello regionale e nazionale, le piccole società che sono in enorme difficoltà.

Quali sono le prospettive del Calcarelli per il prossimo anno?

Ci siamo già mossi a livello di Lega, considerato che ci sono molte società in gravi difficoltà, per comunicare la disponibilità della nostra società a candidarsi per il ripescaggio in Promozione. Nonostante lo stop c’è un grande gradimento anche di aziende importanti intorno all’Asd Calcarelli e pensiamo di poter onorare al meglio un tale campionato.

 

 

 

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it