Targa Florio, ufficializzati programma e prove speciali dell’edizione 105

Vincenzo Ganci

Sport - La gara a porte chiuse

Targa Florio, ufficializzati programma e prove speciali dell’edizione 105
Lo start ufficiale alle 15.30 di venerdì 7 maggio, anche quest'anno dal porto di Termini Imerese

Targa Florio, ufficializzati programma e prove speciali dell’edizione 105

20 Marzo 2021 - 12:19

Tre prove speciali “Tribune”, “Targa” e “Scillato-Polizzi”, più la special stage iniziale che fungerà da Power Stage e che aprirà il rally. Ufficializzati in anteprima dal presidente di Aci Palermo Angelo Pizzuto, il programma e la tabella dei tempi e delle distanze della 105esima Targa Florio. Lo shakedown in programma venerdì 7 maggio dalle 8 alle 12.30 che si terrà sulla strada provinciale 9 Campofelice di Roccella – Collesano, permetterà con i suoi 2,9 chilometri ai concorrenti di mettere a punto le vetture.

Lo start ufficiale alle 15.30 di venerdì 7 maggio, anche quest’anno dal porto di Termini Imerese, molo Trapezoidale. La partenza da piazza Verdi a Palermo viene dunque annullata per il secondo anno, a causa delle norme anti-Covid. Gli equipaggi affronteranno la speciale numero 1, la “Scafani Bagni 1” di appena 2 chilometri, per poi fare ritorno al Targa Florio Village. Sabato 8 maggio le tre speciali “Tribune”, “Targa” e “Scillato-Polizzi” da ripetere tre volte, con arrivo previsto alle 19.30 al Belvedere Principe di Belmonte a Termini Imerese.

La gara avrà validità oltre che per il Campionato Italiano Rally Sparco, anche per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche e per la Coppa Rally di Ottava Zona. Sono 92 i chilometri cronometrati suddivisi in 10 prove speciali, 501 invece i chilometri totali del rally. Mercoledì 28 aprile è prevista la chiusura delle iscrizioni. Lo scorso anno a trionfare in un’edizione segnata pesantemente dalla pandemia e dal meteo sono stati Andrea Crugnola e Pietro Ometto, sulla Citroen C3 R5, sul podio Stefano Albertini e Giandomenico Basso. Il Rally che si terrà a porte chiuse potrà essere seguito dagli appassionati attraverso le dirette su Aci Sport TV e Rai Sport.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it