Videoludica: dati in crescita e investimenti importanti per il gruppo Sony

Redazione

Italia - Tech

Videoludica: dati in crescita e investimenti importanti per il gruppo Sony
Crescono anche i mercati dello streaming video, con nuove piattaforme che hanno fatto il loro ingresso nel mercato

05 Maggio 2021 - 08:55

Un mercato in netta crescita, quello che riguarda la tecnologia digitale e nello specifico i giochi online. Il 2020 ha visto un buon passo anche per le software house europee, dove troviamo anche il bel risultato operativo delle aziende italiane che si occupano di ricerca, sviluppo e creazione di software per videogames. Crescono anche i mercati dello streaming video, con nuove piattaforme che hanno fatto il loro ingresso nel mercato europeo, ma i dati migliori provengono proprio dalla tecnologia di utilizzo per le software house. Del resto il 2021 è iniziato con un nuovo colpo messo a segno dal gruppo Sony, il quale dopo aver lanciato sul mercato la nuova console Playstation 5, in concomitanza con la Xbox Series X targata Microsoft, si assicura un punto di vantaggio grazie al sodalizio con Epic Games.

Epic Games per i profani vuol dire la casa di produzione specializzata in videogames, che può fregiarsi di un assoluto best seller di settore come Fortnine. Durante gli ultimi anni tuttavia questa società ha subito importanti perdite, che ora vengono in parte compensate con un miliardo di investimento messo nelle casse di una società che deve andare dritto per la propria strada, in termini di programmazione. Tutto nella norma, se non fosse che Sony nel giro di qualche mese ha investito quasi mezzo miliardo di dollari proprio in Epic Games. Ed Epic Games oltre a occuparsi di software e produzione in campo videoludica, già da qualche anno è il brand che ritroviamo anche negli effetti speciali di film e serie tv di culto. Qualche esempio? Il recente successo di un prodotto come The Mandalorian è in parte merito degli effetti speciali che sono stati messi appunto proprio da Epic Game, che cura ormai da cinque anni anche aspetti di audiovisivi che necessitano di una parte realizzata in computer grafica, effetti visivi e altro. In effetti il lavoro in sinergia tra il mondo dei videogames e quello dell’animazione, da parte di società come Pixar, Apple, Disney e via dicendo è diventato sempre più centrale, in campo di tecnologia e di effettistica.

Per il mondo dei videogames le cose stanno cambiando rapidamente, visto che oggi i browser games sono una delle risorse su cui bisogna insistere e puntare. Apple ha infatti deciso di lanciare il concetto di software che gireranno direttamente in cloud, per rendere la CPU di un device più snella e teoricamente più performante. Oggi quando parliamo di svago, relax e divertimento, pensiamo quindi a tre formule e soluzioni maggiori: lo streaming video, rappresentato da quelle piattaforme come Netflix, Infinity, Disney Plus e Prime Video, che sarebbe poi Amazon Video. Superato lo step dello streaming video entriamo poi nel territorio della videoludica. La videoludica oggi è costituita da diversi sottogeneri e categorie.

Tra questi troviamo appunto i videogames che possono essere RPG, action, MMO multiplayer, strategici e arcade. Oltre ai nuovi videogames ci sono poi altre realtà che appartengono agli eSports, gli sport elettronici da competizione che presto faranno la loro comparsa ai giochi olimpici di Tokyo. Dagli eSports e gli arcade, che fanno da argomento fisso su nuove piattaforme come Twitch.tv si passa poi al gambling online. Le sale da gioco digital come Casino.com fanno riferimento al circuito dei casinò online legali, i quali durante gli ultimi 5 anni hanno ottenuto buone performance e un pubblico sempre più attento che le utilizza, il più delle volte direttamente da dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Durante questa prima parte del 2021 abbiamo verificato come per il circuito del gambling online continua il buon momento, come si è visto dai dati pubblicati da Agimeg nel corso della prima settimana del mese di aprile. I dati fanno riferimento alle crescite che si sono registrate durante la prima parte del 2021. Tra le attrattive più utilizzate troviamo giochi come il blackjack, la roulette, il baccarat e le slot online con jackpot progressivi.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it