Ospedali di Termini e Petralia, bando per assumere 2 ginecologi e 2 ostetrici

Michele Ferraro

Cronaca

Ospedali di Termini e Petralia, bando per assumere 2 ginecologi e 2 ostetrici

Ospedali di Termini e Petralia, bando per assumere 2 ginecologi e 2 ostetrici
06 Febbraio 2017 - 19:15

Sono stati pubblicati lo scorso 3 febbraio i due avvisi con i quali l’Asp di Palermo mette a bando 2 posti per “Collaboratore Professionale Sanitario – Cat. D – Ostetrico” e 2 posti di Dirigente Medico di Genecologia e Ostetricia. I due posti di “ostetrico” sono entrambi previsti colmare 1 posto vacante ed 1 in sotituzione presso l’ospedale di Petralia Sottana mentre i due Dirigenti Medici prenderanno servizio uno presso l’unità operativa complessa dell’Ospedale Cimino di Termini Imerese e l’altro presso l’unità operativa semplice dell’Ospedale Madonna dell’Alto di Petralia Sottana. Gli avvisi, disponibili nella sezione “concorsi” del sito dell’Asp 6, indicano che per tutte le posizioni disponibili le candidature potranno essere presentate entro le ore 14 di venerdì 10 febbraio. La durata dei 4 incarichi, tutti a tempo determinato, decorrerà dalla firma del contratto fino al 30 giugno 2017.

Nei giorni scorsi, dopo oltre 40 anni di servizio, è andato in pensione il dottor Roberto Ardizzone, storico primario del reparto di Ginecologia ed Ostetricia dell’Ospedale Madonna dell’Alto di Petralia Sottana. La redazione di MadoniePress saluta con affetto e stima il medico che ha garantito, per intere generazioni, il buon funzionamento di un reparto ad oggi ancora chiuso per puro calcolo matematico, confidando che chi arriverà dopo di lui impiegherà lo stesso impegno e la stessa passione nello svolgimento della delicata mansione, senza abbassare la guardia su una battaglia che vede l’intero territorio impegnato a reclamare un diritto elementare quale quello sulla reintegrazione del punto nascita.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it