Gangi, inaugurato il nuovo centro per la riabilitazione a cavallo

Mirella Mascellino

Cronaca

Gangi, inaugurato il nuovo centro per la riabilitazione a cavallo

Gangi, inaugurato il nuovo centro per la riabilitazione a cavallo
23 Marzo 2017 - 09:10

Inaugurati a Gangi, i nuovi locali del Cei (centro di equitazione integrata) Sicilia della Horse Division Asd, in contrada San Pietro. Come già scritto qualche tempo fa qui, la Horse Divisione Asd promuove, da oltre un anno, la terapia a mezzo cavallo. Si tratta di varie pratiche che riuniscono in sé tutte la finalità della “riabilitazione”, usando come strumento terapeutico il cavallo, in tutte le sue valenze ed in base alle richieste del caso. La terapia a mezzo cavallo non è né uno sport, né pet-therapy, né terapia assistita o mediata col cavallo, ma può essere definita come “un complesso di tecniche riabilitative e rieducative” utili al superamento delle problematiche disfunzionali e comportamentali derivanti dal danno motorio, sensoriale e cognitivo attraverso un approccio ludico-motorio che utilizza come mezzo il cavallo.

A somministrare la terapia a mezzo cavallo ci sono terapisti, operatori, ausiliari e volontari, formati presso la Scuola Nazionale Italiana di Riabilitaizone Equestre(Snire), la cui sede è presso la Caserma Santa Barbara di Milano. All’inaugurazione era presente il sindaco di Gangi, Giuseppe Ferrarello. Tra i nuovi progetti della Horse Division, vi è una nuova sezione dedicata al cavallo di razza Puro sangue Arabo, l’Arabian Horse training center, curato da Federico Lapunzina, quadro tecnico e addestratore di cavalli, specializzato presso la Scuola addestratori italiana, riconosciuta dal Coni. All’interno del Cei pertanto si può frequentare la scuola di equitazione, vivere il turismo equestre, equitazione di campagna(cross country), fruire di terapia muscolare esma e dell’addestramento e pensione cavalli.
Chi volesse visitare il centro di Gangi, può chiamare i numeri 0921 689932- 327 6569578

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it