Polisportiva Castelbuono a un passo dal baratro: rigettato il reclamo contro il Marsala

Michele Ferraro

Sport

Polisportiva Castelbuono a un passo dal baratro: rigettato il reclamo contro il Marsala

Polisportiva Castelbuono a un passo dal baratro: rigettato il reclamo contro il Marsala
26 Aprile 2017 - 13:40

Il comunicato pubblicato oggi dalla lega in merito al reclamo presentato dalla Polisportiva Castelbuono per la gara esterna contro il Marsala pesa come un macigno sulla stagione ormai alle battute finali. Il ricorso è stato infatti rigettato per un vizio di forma, il che implica l’omologazione della sconfitta per 2-1 rimediata domenica scorsa. La squadra di Catelbuono rimane quindi a quota 39 punti e, se non farà risultato contro il Licata domenica prossima in casa, sarà risucchiata nel girone infernale dei play out, in una situazione per altro contraddistinta dall’emergenza organico, derivante dalle dimissioni di Ricca e dal successivo abbandono di tutti i “senatori. Vicenda che abbiamo raccontato in maniera approfondita lunedì scorso su Radio Madonie (clicca qui per ascoltare il PodCast con l’intervista a mister Ricca)

Qui il comunicato della lega: “Si osserva in via preliminare che il reclamo in oggetto è stato inviato dalla Società Polisportiva Castelbuono ad un indirizzo errato della Società consorella; infatti, a decorrere dal 3 gennaio 2017, la corrispondenza per la Società Sportclub Marsala deve essere inviata c/o Studio Bellan in Via Giacinto Bruzzesi N. 30 – 91025 Marsala e non in Viale Olimpia, s.n. – Marsala, in tal modo disattendendo il dettato dell’art. 46, comma 5, del C.G.S.; Tale circostanza costituisce motivo di inammissibilità del reclamo e ne preclude l’esame di merito; Per quanto sopra; Si delibera: Di dichiarare inammissibile il reclamo avanzato dalla Società Polisportiva Castelbuono, addebitando alla stessa la relativa tassa; Di dare atto del risultato conseguito in campo.”

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it