Area industriale di Termini Imerese, ripulita la discarica abusiva nei pressi della Bienne Sud

Redazione

Cronaca

Area industriale di Termini Imerese, ripulita la discarica abusiva nei pressi della Bienne Sud

Area industriale di Termini Imerese, ripulita la discarica abusiva nei pressi della Bienne Sud
11 Dicembre 2017 - 16:11

Ripulita la discarica abusiva che si trovava nelle immediate vicinanze dell’azienda Bienne Sud di Termini Imerese. L’iniziativa è dell’assessore all’Ambiente del comune di Termini Imerese, Salvatore Messineo (nella foto), che ha segnalato la problematica all’ufficio competente (coordinato dal III settore del comune, dal dirigente Rosario Nicchitta e dal responsabile servizio Donaldo Di Cristofalo). Non si tratta di un’iniziativa isolata, spiegano dal Comune: è già pronto un calendario con gli interventi di rimozione degli ingombranti che nei prossimi giorni saranno effettuati per eliminare le numerosissime discariche abusive presenti nel territorio comunale ed anche nelle aree extra urbane della città.

“Continuiamo a constatare che il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti è sempre più dilagante. Siamo per una politica del fare e quindi non ci fermiamo, stiamo individuando tutte le aree a rischio, raccogliendo anche le istanze e le segnalazioni dei cittadini al nostro numero istituito appositamente – ha affermato l’assessore Messineo -. Ringrazio il responsabile del terzo settore ed anche il coordinatore del servizio Igiene ambientale, Carmelo Pusateri, per la tempestività e la prontezza nel superare le varie situazioni di emergenza, anche nei giorni di festa. Si è trattato di una vera e propria discarica abusiva in cui addirittura hanno anche lasciato i rottami di una autovettura – ha precisato l’assessore Messineo -. I cassonetti gestiti dal Comune sono regolarmente posizionati e vengono svuotati normalmente”.

“Tolleranza zero per chi conferirà i rifiuti fuori orario e senza seguire le modalità indicate – ha aggiunto il sindaco Francesco Giunta -. Pugno duro per i trasgressori e multe salate per chi non conferirà i rifiuti negli orari e nei giorni indicati”.

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Giunta rinnova la comunicazione relativa al conferimento degli ingombranti: tale tipologia di rifiuti (materassi, mobili, divani, elettrodomestici, water, eccetera) possono essere conferiti direttamente nell’isola ecologica di Termini bassa, nei pressi del campo sportivo “Crisone”. Inoltre, è possibile chiamare ai numeri 091.8128208 – 091.81282017 per richiedere il ritiro degli ingombranti direttamente al domicilio. Ecco, di seguito, un promemoria (consultabile anche sul sito istituzionale del comune: www.comune.termini-imerese.pa.it) con tutte le modalità di conferimento dei rifiuti solidi urbani. Per tutte le informazioni è possibile collegarsi al sito del comune: www.comune.termini-imerese.pa.it.

– I rifiuti solidi urbani (RSU) indifferenziati, prodotti dalle famiglie e quelli assimilabili prodotti dalle attività commerciali, artigianali e produttive debbono essere conferiti per come di seguito:
– nelle zone della Città ove è operante la raccolta porta a porta, i RSU ed assimilabili vanno depositati sull’uscio dalle ore 6 alle ore 9 di tutti i giorni feriali
– Nelle zone della Città servite dai punti di raccolta (cassonetti), i RSU vanno depositati nei contenitori stradali dalle ore 18 alle ore 22 di tutti i giorni tranne i sabato e prefestivi. Soltanto nei cassonetti periferici (Via Senatore Ciresi (di fronte VV.FF.), Via Libertà (c/o area di servizio ex Carabillò), Via E. Toti, angolo via S.Arsenio e Via dei Molinelli, angolo via Di Novo), e soltanto per i residenti extra-urbani, è possibile conferire i RSU anche dalle ore 6 alle ore 9 di tutti i giorni tranne i sabato e prefestivi.

– Il conferimento delle frazioni differenziate (plastica, vetro, carta e cartone, lattine) è permesso nei contenitori stradali dedicati in qualunque ora ed in qualunque giorno.
– I rifiuti ingombranti (mobilio, elettrodomestici) debbono essere smaltiti a cura dei proprietari presso l’Isola Ecologica sita sulla scorrimento veloce per la Zona Industriale, nei pressi dello stadio comunale. Presso tale isola è possibile conferire anche olii alimentari esausti e sfabbricidi derivanti da piccoli lavori domestici. Per maggiori informazioni sull’attività dell’Isola Ecologica (anche ritiri domiciliari) contattare l’Ufficio ARO allo 091.8128208 – 091.81282017.
– Tutti i rifiuti edilizi (sfabbricidi, contenitori e coperture in eternit, sanitari in ceramica, ecc.), in quanto “rifiuti speciali” o “pericolosi” (eternit), vanno smaltiti a cura e spese del produttore attraverso ditte autorizzate. Il loro abbandono sul territorio costituisce illecito o reato punibile a norma di legge con sanzioni pecuniarie e fino a denuncia all’Autorità Giudiziaria.
– I rifiuti di imballaggi provenienti da attività commerciali o produttive debbono essere smaltiti con modalità concordate con il Servizio di Igiene Ambientale. In nessun caso tali rifiuti debbono essere conferiti presso i punti di raccolta stradali (cassonetti).

discarica-biennesud-termini-himeraweb salvatore-messineo

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it