Voto di scambio, si dimette a Termini l’assessore Loredana Bellavia

Redazione

Cronaca

Voto di scambio, si dimette a Termini l’assessore Loredana Bellavia

Voto di scambio, si dimette a Termini l’assessore Loredana Bellavia
04 Aprile 2018 - 14:43

L’assessore del comune di Termini Imerese Loredana Bellavia ha comunicato al sindaco Francesco Giunta le proprie dimissioni dopo aver scoperto di essere indagata nell’operazione dei Carabinieri “Voto connection” che ha portato ai domiciliari due avvocati di Monreale, Salvino e Mario Caputo, e un procacciatore di voti termitano, Benito Vercio. Lo ha fatto sapere lo stesso sindaco Giunta attrvaerso una nota: “La nostra Amministrazione è del tutto estranea ai fatti contestati, asseritamente riferiti al periodo elettorale.
Come per altri casi analoghi, che hanno coinvolto esponenti della sinistra, riteniamo che si debbano evitare gli schiamazzi, attendendo rispettosamente che la Magistratura faccia il suo lavoro -ha detto Giunta  – Le dimissioni prontamente presentate dall’Assessore, che ringrazio e a cui confermo la mia stima personale, sono la conferma della serietà e del senso delle istituzioni che ci caratterizza. Noi continuiamo a lavorare con l’impegno di sempre e con la serenità di avere la coscienza a posto e di poter contare su una maggioranza consiliare formata da donne e uomini onesti e impegnati nel servizio alla città”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it