Finale Play Off, sarà il Castellammare l’avversario del Gangi Calcio

Michele Ferraro

Sport

Finale Play Off, sarà il Castellammare l’avversario del Gangi Calcio

Finale Play Off, sarà il Castellammare l’avversario del Gangi Calcio
07 Maggio 2018 - 18:47

Sarà il Castellammare Calcio 1994 a sfidare il Gangi Calcio nello spareggio dei Play Off di Promozione. La partita decisiva per accedere al campionato di Eccellenza si giocherà domenica prossima. Ieri, nella finale play off del girone A di promozione, disputata al “Nino Lombardo Angotta” di Marsala, il Castellammare ha vinto a sorpresa contro il Salemi, grazie ad una splendida rovesciata di Giuseppe Di Bartolo che, al 41′ del secondo tempo, ha regalato ai biancoazzurri la chance di giocarsi il tutto per tutto contro i biancorossi di Giovanni Comito.

Per farci un’idea più precisa della squadra che affronterà domenica prossima il Gangi Calcio abbiamo sentito mister Christian Perricone, che ha incontrato il Castellammare nel corso di questo campionato, riuscendo a vincere per 1-0 in casa dei biancoazzurri quando allenava il Partinicaudace.

“E’ una squadra ben collaudata, buona parte della rosa gioca insieme da quasi 4 anni. Questa secondo me è la loro forza più grande – afferma Perricone – Hanno un gioco veloce che quando parte dalle retrovie tende a saltare il centrocampo con lanci lunghi che innescano Norfo, Di Bartolo o lo stesso allenatore e giocatore Giuseppe Mione che spesso entra a partita in corso – continua il tecnico palermitano – E’ una squadra che si scopre pochissimo, abituata a giocare con una solida linea difensiva a 4. Al di là della squalifica di Norfo, che toglie al Castellammare un’arma pericolosa, fra i giocatori più forti  a mio modesto avviso ci sono Agueci, Di Bartolo ma anche il terzino sinistro D’Angelo, il mister Giuseppe Mione, dotato di grande esperienza e di un ottimo tiro. Attenzione anche al fratello Francesco Mione” Conclude mister Perricone.

La Lega sta ancora valutando la scelta del campo di gioco, circolano i nomi del “Dino Liotta” di Licata e il “Vincenzo Presti” di Gela, con maggiore insistenza si parla dello Stadio di Cammarata. Di certo fra domani e dopodomani sarà ufficializzato il campo di gioco

AGGIORNAMENTO: Scelto il campo di gioco. Lo spareggio si giocherà alle ore 16.00 allo Stadio di Carini.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it