Alla Fiera del Mediterraneo di Palermo un’area dedicata alle eccellenze delle Madonie

Redazione

Palermo

Alla Fiera del Mediterraneo di Palermo un’area dedicata alle eccellenze delle Madonie

di Redazione 
Alla Fiera del Mediterraneo di Palermo un’area dedicata alle eccellenze delle Madonie

Settantamila metri quadrati, più di 600 espositori da tutto il mondo, aree espositive rinnovate, concerti e cabaret, con l’obiettivo di raggiungere i 500  mila visitatori. Dalle 17 di sabato 26 e per altri 16 giorni, fino al 16 giugno, torna a Palermo la Fiera del Mediterraneo. Per la sessantasettesima edizione, la quarta con la nuova gestione di Medifiere dopo quasi dieci anni di chiusura, la fiera campionaria di Palermo potrà utilizzare i due terzi dell’intera area espositiva, che è stata recuperata anno dopo anno grazie agli investimenti dei privati. Gli oltre 600 espositori attesi e provenienti da tutto il mondo, duecento in più rispetto ai 400 dell’anno scorso, impiegheranno 200 persone alle dipendenze di Medifiere e altre 4mila se si considerano le aziende partecipanti, con l’obiettivo di superare le 300mila presenze dell’anno scorso e raggiungere quota 500 mila.

Nell’ampia area dell’ex Luna Park sarà allestito il “Villaggio dello shopping”, mentre l’area food quest’anno sarà spostata nella parte centrale della Fiera, con tanti stand di street food e piatti di cucine straniere. All’interno del padiglione 22 ci sarà un “Madonie Expo”, con le eccellenze e i prodotti del mondo artigianale ed enogastronomico madonita. Tre padiglioni saranno dedicati invece all’arredo interno e altri alle automobili, alle imbarcazioni e ai macchinari industriali. Un’altra area infine sarà dedicata al tempo libero e alle arti e agli sposi. E non mancherà uno spazio per bambini con giochi e laboratori creativi.

La Fiera sarà aperta ogni giorno dalle 16 alle 24, le domeniche, incluso il 2 giugno, dalle 10 alle 24. Il biglietto intero costa 2,50 euro, il biglietto promozionale cinquanta centesimi, il ridotto per i bambini dai 7 ai 14 anni 1,50 euro, mentre i bambini fino a 6 anni entreranno gratis. Il lunedì e il venerdì dalle 16 alle 19 l’ingresso è gratuito. La Medifiere e i partner offrono anche una convenzione per l’area parcheggio di via D’Amelio.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it