Eccellenza. Castelbuono: pareggio all’ultimo respiro contro il Sant’Agata

Redazione

Sport

Eccellenza. Castelbuono: pareggio all’ultimo respiro contro il Sant’Agata

Eccellenza. Castelbuono: pareggio all’ultimo respiro contro il Sant’Agata
09 Settembre 2018 - 20:40

Sant’Agata – Castelbuono 1-1

Marcatori: PT 37′ Cicirello; ST 50′ Chiappara

Sant’Agata: Ingrassia, Scaffidi, Zingales, Conti, Bontempo, Miceli, Genovese, Costa, Cicirello, Giannattasio, Biondo. A disp: Scurri, Accoris, Scolaro, Palmeri, Saverino, Napolitano, Pollura, Di Maggio. All.: Venuto

Castelbuono: Cascione, Calvaruso, Di Giovanni, Duro, Acquaviva, Sciarabba, Giovenco, Iuculano, Carioto, Di Franco, Cefali. A disp: Tinnrello, Viscoso, Augusta, Scelta, Chiappara, Romè, Pecorella, Priolo. All.: Chinnici.

Arbitro: Ceresin di Lodi

Ottima prova del Castelbuono che in casa di una delle compagini più qualificate del torneo riesce ad ottenere un pareggio fatto di resistenza e ripartenza ed anche un pizzico di fortuna … che non guasta mai. I ragazzi di mister Chinnici nel corso del primo tempo soffrono soprattutto le iniziative della coppia Biondo – Cicirello, sarà proprio quest’ultimo al 37’ a rompere l’equilibrio. Nella ripresa il Castelbuono rischia di subire il 2-0 a causa di un rigore fischiato al 15’ da Ceresin, apparso quantomeno dubbio. Ma Biondo dal dischetto si fa incantare da Cascione: molto bella la parata del portiere madonita. Sulla ribattuta lo stesso Biondo in diagonale sfiora il palo. Dopo il pericolo il Castelbuono si sveglia. Al 33’ la prima vera occasione dei madoniti con Calvaruso che serve Carioto che si libera di un avversario e sgancia un gran tiro sul quale Ingrassia compie un vero miracolo. La manovra dei ragazzi di Chinnici ora si fa tambureggiante ed all’ultimo dei 5 minuti di recupero assegnati da Ceresin, Chiappara sfrutta al meglio il traversone di Giovenco e con una incornata trafigge Ingrassia. Giovenco, svestitosi della maglia, verrà espulso per somma di ammonizioni.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it