Termini Imerese, ritiro a domicilio dei rifiuti per gli anziani: ecco chi può presentare domanda

Redazione

Cronaca

Termini Imerese, ritiro a domicilio dei rifiuti per gli anziani: ecco chi può presentare domanda

Termini Imerese, ritiro a domicilio dei rifiuti per gli anziani: ecco chi può presentare domanda
17 Ottobre 2018 - 18:27

Al fine di sostenere i soggetti in condizione di svantaggio sociale nella raccolta differenziata, l’Amministrazione Comunale informa che gli anziani e i disabili, residenti nel territorio di Termini Imerese non servito dal servizio porta a porta, possono presentare istanza per il ritiro a domicilio dei rifiuti solidi urbani.

Il servizio è rivolto ai cittadini di età superiore ai 75 anni o ai disabili (L. 104/92), privi di indennità di accompagnamento, che vivono da soli o con i componenti dello stesso nucleo familiare che versano nelle stesse condizioni, ossia ultrasettantacinquenni e/o disabili, privi di figli o con i figli residenti in altre città. I beneficiari della riduzione tariffaria del 60%, prevista dal regolamento comunale in materia di Tari, ossia coloro che risiedono fuori dal centro abitato ed il cui immobile dista oltre 1 chilometro dal più vicino cassonetto, perderanno l’agevolazione.

“E’ intenzione di questa amministrazione comunale, nell’intento di migliorare le condizioni di vita domestica dei cittadini che versano in condizione di non autosufficienza e in condizione economica disagiata, garantire a chi non risiede nella zona servita dal servizio porta a porta il ritiro a domicilio dei rifiuti solidi urbani”, ha affermato l’assessore Rosa Lo Bianco.

“Un altro segno di attenzione verso i nostri cittadini – ha aggiunto il primo cittadino, Francesco Giunta -. Il nostro impegno, anche se siamo in piena emergenza, continua a sostegno di chi è meno fortunato. Ringrazio l’assessore Lo Bianco impegnata a raccogliere le istanze di tutti i cittadini, a interpretare le esigenze di ognuno e, ove possibile, a trovare soluzioni per migliorare la qualità di vita dei nostri concittadini”.

Come presentare la domanda
La domanda, da compilare su apposito modulo, potrà essere presentata presso il Segretariato Sociale, sito negli uffici comunali di via Garibaldi, telefono 091/8128251, entro e non oltre il 16 novembre 2018. Non saranno ammissibili le istanze prive dei requisiti sopracitati.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it