Accordo fra Ente Parco delle Madonie e Banca Intesa per il marchio PaniereNatura

Redazione

Cronaca - Il marchio collettivo da anni contraddistingue quei prodotti creati nel rispetto della terra

Accordo fra Ente Parco delle Madonie e Banca Intesa per il marchio PaniereNatura
Un team di specialisti bancari nel settore assicurativo ed in quello dell'agricoltura, ha presentato un ventaglio di prodotti bancari spiegando i vantaggi degli strumenti creditizi che possono essere messi a disposizione dei produttori.

Accordo fra Ente Parco delle Madonie e Banca Intesa per il marchio PaniereNatura

16 Marzo 2019 - 15:15

Raggiunta un’intesa fra l’Ente Parco delle Madonie e Banca Intesa per adottare azione a sostegno della promozione del marchi di qualità PaniereNatura. L’incontro con l’istituto bancario, alla presenza di diversi produttori aderenti al marchio Paniere Natura, si è tenuto presso gli uffici di Palazzo Pucci Martinez, alla presenza del Commissario straordinario Salvatore Caltagirone, del dirigente Peppuccio Bonomo e del direttore filiale di Blufi della Banca Intesa San Paolo Vincenzo Comparato.

Il marchio collettivo PaniereNatura da diversi anni contraddistingue quei prodotti creati nel rispetto della madre terra, dell’ecosistema e dell’ambiente, per favorirne la biodiversità. Registrato presso il Ministero Sviluppo Economico – Ufficio Brevetti e Marchi nell’ottobre del 2010, il Marchio è una etichettatura specifica che l’ente Parco delle Madonie assegna alle aziende agroalimentari impegnate in un percorso di qualità e sostenibilità ambientale.

Un team di specialisti bancari nel settore assicurativo ed in quello dell’agricoltura, ha presentato un ventaglio di prodotti bancari spiegando i vantaggi degli strumenti creditizi che possono essere messi a disposizione a condizioni vantaggiose, a favore di piccole e medio imprese operanti nel settore agricolo.

Massima disponibilità da parte della banca nel garantire all’Ente Parco delle Madonie azioni a sostegno della promozione del marchio di qualità. Tra queste, anche quello di contribuire alla realizzazione informatica e gestione di una piattaforma e- commerce finalizzata a creare opportuni canali di vendita per i produttori locali, oltre i confini regionali.

Il Commissario straordinario Salvatore Caltagirone, esprimendo un giudizio positivo sulla sicurezza alimentare dei prodotti che sono contraddistinti dal Marchio Paniere Natura del Parco, ritiene fondamentale rafforzare le azioni dirette alla promozione del marchio e l’efficacia di una buona comunicazione che passa attraverso canali istituzionali e partnariati attivi. Bisogna sviluppare proposte che possano rafforzare l’identità alimentare attraverso una buona metodologia di governance aziendale.

Il marchio, continua, deve essere sul mercato economico, sinonimo di garanzia alimentare e certificazione della loro provenienza dal territorio del Parco. La loro qualità, deve permettere al consumatore finale, d’identificare le produzioni locali dell’eccellenza madonita, avviate nel rispetto della tutela ambientale. Speriamo, conclude di creare un vero e proprio “mercato” virtuale per la valorizzazione delle tipicità, sul quale far conoscere ed acquistare i prodotti delle diverse filiere del marchio Paniere Natura.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it