APRILE PAZZO: LA NEVE SULLE MADONIE

Redazione

Cronaca - Meteo

APRILE PAZZO: LA NEVE SULLE MADONIE
Questa perturbazione non darà tregua per tutta la settimana

APRILE PAZZO: LA NEVE SULLE MADONIE

15 Aprile 2019 - 08:47

Non vuole lasciarci questa perturbazione di aria fredda che continua ad insistere sulla Sicilia. Stamattina Piano Battaglia si è risvegliata completamente avvolta dalla neve, come dimostra la foto pubblicata dalla pagina facebook “Piano Battaglia (Madonie). Per tutta la settimana le temperature saranno rigidissime (anche – 2 gradi). Poi un lento miglioramento.

Oggi sarà una giornata fortemente condizionata dal maltempo che insisterà soprattutto sulle regioni del Sud e marginalmente al Nord-Est, comincerà a farsi sentire un timido respiro dell’alta pressione sub tropicale con conseguenti condizioni meteo in via di miglioramento. Fra martedì 16 Aprile e mercoledì 17, infatti, l’Italia vivrà un momento di transizione, in quanto, avremo ancora una residua incertezza sulle zone interne del Centro Sud e qualche pioggia sul Nord Ovest per effetto di una debole perturbazione atlantica. Segnaliamo tuttavia un generale seppur contenuto aumento termico.

Ma sarà da giovedì 18 Aprile con l’alta pressione sub tropicale, che il tepore prenderà coraggio e riuscirà ad avvolgere tutto il nostro Paese dispensando bel tempo e clima caldo in accentuazione fino a tutta la giornata di venerdì. Purtroppo, il caldo bel tempo, pare destinato a subire un vero tonfo a cavallo del weekend a causa di un insidioso vortice di bassa pressione che si metterà in marcia dalla vicina Spagna in direzione dell’Italia, pronto a minacciare il weekend di domenica 21 Aprile Pasqua e lunedí 22 Pasquetta. Siamo tuttavia ancora nell’ambito delle ipotesi e ci sono sicuramente spazi per eventuali cambiamenti in sede previsionale.

Stando agli ultimissimi aggiornamenti, quindi, a Pasqua e a Pasquetta, pioverà, ma non in modo diffuso, sulle Alpi, Liguria e a macchia di leopardo un po’ su tutto il Centro-Nord sui rilievi. Precipitazioni previste anche sulle regioni Tirreniche (Toscana, Lazio, Campania), Sardegna, Sicilia e Appennino Centro-Meridionale (abruzzese, molisano e lucano). Sulle zone interne oltre alla piogge potrebbe scatenarsi qualche temporale con grandine. Le zone che invece potrebbero beneficiare di più sole saranno quelle del versante Adriatico riparate dalla catena appenninica. E quindi su Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it