“Ecco perché mi sono dimesso da vice-sindaco di Gangi”

Redazione

Cronaca - Gangi

“Ecco perché mi sono dimesso da vice-sindaco di Gangi”
Ufficiali le dimissioni di Giuseppe Ferrarello

“Ecco perché mi sono dimesso da vice-sindaco di Gangi”

26 Aprile 2019 - 13:15

Lo avevamo anticipato in questo articolo, ora sono ufficiali anche le dimissioni del vice-sindaco ed ex primo cittadino di Gangi Giuseppe Ferrarello. Che in una lettera, inviata al sindaco Francesco Migliazzo e al segretario comunale Anna Giunta, spiega i motivi della sua scelta.

Questa politica, o meglio questo modo di intendere la politica di questi ultimi mesi, non mi appartiene e non mi permette più di svolgere con serenità l’azione politica, da me sempre intrapresa, per il bene e nell’interesse della mia comunità”. Chiaro, da queste parole, che qualcosa si è rotto. “Ho sempre considerato la politica come strumento che unisce, amalgama e crea spirito di appartenenza ed entusiasmo – continua Ferrarello nella sua missiva – necessario ad affrontare tutte le azioni e le attività che hanno portato Gangi ai risultati che sono sotto gli occhi di tutti territorialmente e sovraterritorialmente. Queste condizioni, per quanto mi riguarda, non esistono più e per questo mi dimetto”.

Poi Ferrarello prosegue: “Risulta doloroso assistere al collasso di quel progetto politico che, nel giugno 2017, abbiamo sottoscritto con la cittadinanza gangitana, nel rispetto e nella continuità dell’azione amministrativa che ha contraddistinto il mio cammino in questi 12 anni”. Infine i ringraziamenti di rito. Ora il sindaco Francesco Migliazzo è davvero arrivato ad un punto di non ritorno.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it