Che successo per la settima edizione di “Earth Day Cefalù” – LE FOTO

Redazione

Cronaca - Cefalu'

Che successo per la settima edizione di “Earth Day Cefalù” – LE FOTO
Tempo di bilanci per la manifestazione che si è tenuta in occasione della 49esima Giornata mondiale della Terra

Che successo per la settima edizione di “Earth Day Cefalù” – LE FOTO

03 Maggio 2019 - 16:15

E’ tempo di bilanci per la settima edizione di “Earth Day Cefalù”, che si è tenuta dal 22 al 28 aprile, in occasione della 49esima Giornata mondiale della Terra. Un successo di pubblico e di critica per la manifestazione dedicata alla Terra organizzata dal Comune di Cefalù, ideata e coordinata dal Consigliere comunale Salva Mancinelli e che ha conseguito un notevole afflusso di pubblico.

È stata un’edizione che ha coniugato alla bravura degli artisti che si sono esibiti e alla spettacolarità degli eventi che hanno avuto luogo in diversi siti, naturalistici e turistici (come la Rocca, la tenuta Bordonaro, il centro storico, il Teatro “Cicero”, il Lungomare Giardina), dei momenti di sensibilizzazione ambientale e di riflessione sulle politiche in difesa dell’ambiente. In particolare nella Scuola secondaria di primo grado di Cefalù si sono tenute due importanti iniziative che hanno coinvolto gli studenti delle prime e delle seconde classi, mentre sabato mattina associazioni locali si sono attivate per ripulire spiaggia e fondali. Grande attenzione per la liberazione di Federica, tartaruga Caretta Caretta e di rapaci, ma anche grande divertimento per i giochi con i cavalli.

Focus tematici di particolare interesse sono stati il convegno sul disegno di legge “Salvamare” e sull’iniziativa “plastic free“, cui il Comune di Cefalù ha aderito in virtù di una ordinanza che, entro 120 giorni, vieterà la vendita di sacchetti e altri prodotti usa e getta, non biodegradabili. Anche l’Istituto comprensivo Botta di Cefalù ha aderito alla campagna nazionale di Marevivo, diventando “scuola plastic free”.

Grazie al lavoro competente, attento e proficuo del Consigliere Salva Mancinelli, instancabile punto di riferimento del Laboratorio Fare Ambiente Cefalù Madonie, delle altre associazioni e singoli che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. L’obiettivo, raggiunto, è stato coniugare l’attenzione per l’ambiente, la sensibilizzazione ecologica, rivolta ad adulti e piccini, e i momenti di spettacolo, cultura e intrattenimento facendone un evento di sicuro interesse per i numerosi visitatori che hanno affollato Cefalù.

“Di questo ringrazio l’ideatrice, gli Assessori, tutti i collaboratori, le autorità istituzionali cittadine e sopracomunali che hanno collaborato, le Associazioni e tutti coloro che credono nella necessità di dover tutelare il nostro pianeta Terra attraverso un cambiamento culturale delle coscienze e della società”, ha detto il sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina.

Coordinare più di 100 partecipanti e mettere su, assieme a loro, questo ricco programma con più di 30 eventi non è stato semplice e ha richiesto un impegno notevole, sia per me sia per tutti coloro che hanno partecipato alla costruzione del fitto cartellone di quest’anno: amministrazione, sponsor tecnici, partner, scuole, professionisti, artisti, soci e amici – dice Salva Mancinelli – La grande forza del successo di Earth Day Cefalù sta proprio nella partecipazione di tante professionalità e talenti che lavorano in rete, tutti insieme per la buona riuscita dell’evento, spesso con sacrificio ma con tanta passione e voglia di fare. Questo è il significato profondo della Giornata della Terra: unirsi e fare rete per condividere e costruire insieme un nuovo modello di sviluppo sostenibile per il bene della collettività e delle generazioni future”.

RINGRAZIAMENTI:

PATROCINI 2019
Comune di Cefalù
Ministero Ambiente
Fare Ambiente
Earth Day Italia
Arpa Sicilia Laboratorio Infea
Fondazione Unesco Sicilia
Borghi d’Italia
Parco delle Madonie
Geopark Madonie
Regione Siciliana
GAC Golfo Termini Imerese
Confartigianato Turismo e Spettacolo Palermo

SPONSOR TECNICI 2019
Todaro Group Eolo energy
I Giardini di Cefalù
Costa Verde Hotel
Artemis Hotel
Hotel Al Pescatore
Hotel Baia del Capitano
Trattoria I Sapori di Don Ciccio
Gelateria FoodSicily
ManinPasta – ristorante pizzeria
Creativa Valenziano
Zed Solutions
Idea Verde – vivaio
Giuseppe Drago Floral Designer
Tabaccheria Barravecchia
Solemar Academy Cefalù

OFFICIAL CARRIER Trenitalia
MEDIA PARTNER Tele One – Radio Panorama – Turista a Palermo – MiGi press

PARTNERS 2019
Associazione Marevivo
IZS Istituto Zooprofilattico della Sicilia Mirri di Palermo
LIPU Centro Regionale Recupero Fauna Selvatica di Ficuzza
Centro di educazione ambientale Nemo
Rifiuti Zero Sicilia
WWF Italia
CAI Sezione di Cefalù
Istituto Comprensivo Nicola Botta di Cefalù
Istituto Alberghiero – I.P.S.S.E.O.A. “Mandralisca” di Cefalù
Liceo classico Mandralisca di Cefalù
IISS Jacopo Del Duca – Diego Bianca Amato di Cefalù – Plesso Liceo artistico
IISS Jacopo del Duca – Diego Bianca Amato di Cefalù – Istituto tecnico
Istituto Tecnico IPSSAR Paolo Borsellino di Palermo
Associazione Siciliando Style
Associazione NonSoloCiripà
Cooperativa Colorè
BabyPlanner
Associazione Cavalieri della Valdemone Pollina
Associazione Agex di Palermo
Associazione Gea
Associazione Sicilia Volo libero e Ass. Volo Armonico
ASD Nuoto Kepha di Cefalù
ASD Workout Studio Cefalù
ASD Murialdo
ASD Piranhasupsurfschool
Cooperativa Palma Nana
Società Cooperativa Le Baccanti
Goethe Chor di Palermo
Istituto Pp. Giuseppini Del Murialdo
Croce Rossa Italiana – Comitato di Campofelice di Roccella
Legambiente Sicilia
Coldiretti Sicilia
Sky – campagna Ocean Rescue

ALTRI RINGRAZIAMENTI
TgMed
Luigi Perollo
Toti Miceli
Roberto Oddo
Radio Action
Radio Time
CefaluTime
Antonio Franco
Rosalia Liberto
Santa Franco
Antonio Scannavino
Emilio Triolo
Rosanna Maranto
Rosanna Lo Presti
Giovanna Sidoti
Gianni Catanese
Cettina Catalano
Daniela Inzerillo
Emanuele Rinaldi
Max Serradifalco
Salvo Tripoli
Domenico Brocato
Michele Gattuso

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it