Affrontare le calamità e i disastri, la mega esercitazione della Protezione Civile

Redazione

Cronaca - Gangi

Affrontare le calamità e i disastri, la mega esercitazione della Protezione Civile
Si terrà dal 13 al 18 maggio. Saranno impegnati 120 volontari

Affrontare le calamità e i disastri, la mega esercitazione della Protezione Civile

08 Maggio 2019 - 11:30

Si terrà dal 13 al 18 maggio una importante attività addestrativa e formativa di Protezione Civile a livello Nazionale nella specializzazione della Tutela e Salvaguardia del Patrimonio Culturale a Gangi, organizzato dall’associazione nazionale “Proteggere Insieme“, con il patrocinio del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.

Una serie di attività che vedranno operare le tante associazioni affiliate a Proteggere Insieme, in un vero e proprio laboratorio a cielo aperto della protezione civile. Saranno impegnati più di 120 volontari provenienti da varie regioni italiane.

Ci sarà anche l’attesa visita il giorno 17 maggio del Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli e vi sarà un momento di commemorazione della figura del compianto assessore regionale della Sicilia l’Archeologo Sebastiano Tusa, recentemente e tragicamente scomparso. Una collaborazione che ha visto e vede in prima linea i gruppi Nois di Gangi e di Sant’Agata di Militello, con la grande disponibilità dell’Amministrazione comunale di Gangi.

“Il Presidente Nazionale di Proteggere Insieme Roberto Cerrato dichiara: “Un evento di straordinaria importanza per testare il nostro metodo e la nostra preparazione alle calamità, augurandoci in reatà di non intervenire mai – dice- Ma negli ultimi anni purtroppo così non è stato, ed abbiamo dimostrato con i nostri bravi volontari di essere leader in Italia su queste specializzazioni”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it