Operazione spiagge sicure a Cefalù e Mondello: caccia ai borseggiatori

Redazione

Cronaca - L'intervento

Operazione spiagge sicure a Cefalù e Mondello: caccia ai borseggiatori
Anche quest'anno nel centro storico e nei lidi di Cefalù e Mondello torneranno i poliziotti di quartiere a bordo delle biciclette

Operazione spiagge sicure a Cefalù e Mondello: caccia ai borseggiatori

19 Giugno 2019 - 10:10

Anche quest’anno nel centro storico e nei lidi di Cefalù e Mondello torneranno i poliziotti di quartiere a bordo delle biciclette. Massima allerta anche in chiave antiterroristica con unità operative della Polizia addestrate per il contrasto di ipotetici attacchi percorreranno ogni giorno gli itinerari lungo i quali si trovano obiettivi ritenuti potenzialmente a rischio.

Sgominata a Palermo una banda di baby ladri specializzata nei furti in spiaggia. Un 18enne e due minorenni erano diventati il terrore dei bagnanti a Mondello, ma episodi simili si sono registrati anche a Cefalù. A Palermo i ladri entravano in azione sul litorale e approfittando di un momento di distrazione delle loro vittime portavano via cellulari ed effetti personali. A loro gli agenti sono arrivati sfruttando l’applicazione di geolocalizzazione installata sugli smartphone di ultima generazione appena rubati che ha consentito di seguire la banda lungo tutto il tragitto. I tre giovani ladri, insieme alla refurtiva, sono stati rintracciati così a bordo di un autobus di linea. Il maggiorenne è stato arrestato, mentre i suoi complici denunciati a piede libero. Per garantire la sicurezza di bagnanti e turisti, intanto, la Polizia ha disposto il potenziamento dei controlli insieme a vigili urbani, personale della Capitaneria di porto e della Guardia costiera.

Per tutta l’estate particolare attenzione sarà rivolta alle borgate marinare e ai luoghi di ritrovo, mentre i mezzi navali saranno pronti a raccogliere gli Sos lanciati da imbarcazioni in difficoltà. Particolare cura sarà rivolta ai controlli sulla regolarità della navigazione da parte dei diportisti, mentre una postazione mobile della Polizia sarà presente lungo le principali vie e piazze di Mondello. Giardini e zone verdi della borgata saranno presidiate dal reparto a cavallo della Polizia. Sotto la lente di ingrandimento anche i luoghi della movida, le discoteche, i pub, i luoghi d’incontro, dove si riuniscono giovani palermitani e turisti

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it