Arte e cultura: nel Borgo madonita gli eventi dell’Archeoclub d’Italia

Redazione

Cronaca - Gangi

Arte e cultura: nel Borgo madonita gli eventi dell’Archeoclub d’Italia
Convegni e mostra di pittura si terranno presso la chiesa di San Paolo

Arte e cultura: nel Borgo madonita gli eventi dell’Archeoclub d’Italia

05 Agosto 2019 - 09:37

Giunge alla VI edizione la rassegna culturale ed artistica organizzata dall’Archeoclub d’Italia sede di Gangi. Mostre di pittura e scultura, convegni di storia, visite ed escursioni storiche ed ambientali nel mese di agosto sono gli aspetti fondamentali della rassegna. Docenti universitari, studiosi, artisti dal 2014 hanno animato e sono stati protagonisti delle attività annualmente in programma.

Quest’anno a partire dal’11 agosto fino al 15 agosto convegni e mostra di pittura si terranno presso la chiesa di San Paolo (presso l’omonima piazza, nella parte alta del paese). Il gruppo variegato di artisti quest’anno è composto dai maestri Santo Mocciaro e Giuseppe Scarpa dalla lunga esperienza pittorica, da Giovanna Paternò (Accademia delle Belle Arti) e da Serena Mazzola. Gruppo che ha sempre affiancato l’Archeoclub d’Italia sede di Gangi nell’istituzione ed organizzazione della manifestazione. La rivista Studi Storici Siciliani (una delle poche riviste specialistiche che si occupa di storia isolana e locale, con particolare riguardo per le Madonie e il Nisseno) quest’anno è parte attiva nell’organizzazione e promozione dell’evento. E’ stata patrocinata a titolo gratuito dall’Archeoclub sede di Gangi e ora la sua uscita avviene sotto l’egida del Consorzio Universitario di Agrigento denominato “Empedocle”, suoi direttori Filippo Falcone e Mario Siragusa.

Verranno presentati i numeri 6 e 7 della rivista, che ha come articolisti e componenti del Comitato scientifico della rivista anche il docente universitario Marcello Saija e la sociologa Paola Savona. Le attività dell’Archeoclub continueranno dopo ferragosto. Il 22 è prevista un’escursione tra Gangi e Petralia Soprana (gli interessati alla partecipazione possono contattare il presidente dell’Archeoclub Mario Siragusa a mezzo FaceBook). Possibili altre escursioni nei giorni e settimane seguenti. Le attività in programma prevedono due convegni di storia: il 12 agosto, alle ore 18: “La storiografia su notabili, democrazia e chiese di Gangi e Polizzi dall’età moderna alla contemporanea”. Intervengono studiosi attivi in ambito universitario e scolastico: Vincenzo Pinello (già presidente di Progetto Gangi, docente abilitato alle funzioni universitarie di seconda fascia, visiting professor presso l’ Università di Chongqing) , Miriam Cerami (docente Miur), Mario Siragusa, F. Paolo Pinello, Carmelo Giunta, Giuseppe Centineo, Santi Centineo. Questi ultimi porgeranno ai presenti un saluto da parte della medesima famiglia Centineo, che da qualche anno sostiene le attività Archeoclub e gli studi archivistici sulla famiglia dell’antenato Giuseppe Andrea Centineo. Verranno presentati alcuni libri di Mario Siragusa.

Giorno 13 agosto, alle ore 18, sempre presso la Chiesa di san Paolo un convegno su “Società e culti religiosi sulle Madonie e a Gangi e la questione delle città scomparse di Engio e Herbita: ipotesi e riflessioni storiografiche. Intervengono Mario Siragusa; Roberto Franco; F.Paolo Pinello.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it