“Cunti, Culti e Colture”: tra degustazioni, antichi saperi e tradizioni

Redazione

Eventi - Petralia Soprana

“Cunti, Culti e Colture”: tra degustazioni, antichi saperi e tradizioni
In piazza Frate Umile si alterneranno 4 appuntamenti narranti che raccontano il territorio attraverso i prodotti agricoli locali

“Cunti, Culti e Colture”: tra degustazioni, antichi saperi e tradizioni

06 Agosto 2019 - 11:58

Inizierà questo venerdì il primo incontro degli appuntamenti della rassegna “Cunti, Culti e Colture: dai saperi i sapori del territorio”. Nello scenario estivo del Borgo medievale di Petralia Soprana – il più bello del 2018 – in piazza Frate Umile dalle ore 18,30 alle 20, si alterneranno 4 appuntamenti narranti – dal 9 agosto al 14 settembre – che raccontano il territorio attraverso i prodotti agricoli locali, con degustazioni guidate accompagnate dalle storie delle tradizioni rurali madonite e dei saperi antichi, dal racconto dei produttori alle usanze insieme all’esperienza in tavola.

Da questo venerdì si potrà seguire il percorso sensoriale per scoprire oltre al gusto, i sentori tipici del formaggio prodotto a Bompietro dall’omonimo Caseificio, partendo dalle lavorazioni fino alle stagionature, guidati da un esperto dell’azienda che accompagnerà i partecipanti in questo viaggio del gusto. A narrare le tradizioni saranno invece gli operatori culturali dell’Associazione ItiMed Itinerari del Mediterraneo, che da anni si occupa di valorizzare gli aspetti storici insieme a quelli culturali, connessi alle risorse dei luoghi per sviluppare e incrementare il contesto del turismo relazionale ed esperienziale.

L’ingresso è libero, aperto a tutti fino ad esaurimento dei posti a sedere. Info e prenotazioni a 339 4871621

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it