La cefaludese Giorgia Rosponi è Miss Venere del Mediterraneo 2019

Giorgio Vaiana

Cronaca - Il concorso

La cefaludese Giorgia Rosponi è Miss Venere del Mediterraneo 2019
Il concorso si è tenuto per 5 giorni nell'arena dello stretto di Reggio Calabria

La cefaludese Giorgia Rosponi è Miss Venere del Mediterraneo 2019

06 Agosto 2019 - 12:20

La cefaludese Giorgia Rosponi è la nuova Miss Venere del Mediterraneo 2019. Dopo la bellissima esperienza da finalista Nazionale di Miss Mondo Italia 2019, Giorgia ha deciso di rimettersi in gioco partecipando al concorso nazionale di bellezza diretto da Natalia Spanò e Paolo Catalano, un evento originale che vuole coinvolgere realtà nazionali in un’iniziativa che da quattordici anni ha lo scopo di coniugare aggregazione, promozione, scambio culturale e dialogo, tra tutti i suoi protagonisti.

Tutta la manifestazione è stata seguita dalla radio, dai giornali, dalla televisione e sul web, in diretta streaming e ha accolto ragazze provenienti da tutta Italia che si sono messe alla prova con esibizioni di canto, ballo, moda e recitazione. Questo concorso di bellezza dà la possibilità alle ragazze di farsi conoscere e apprezzare non solo per l’aspetto fisico, ma anche per cultura e pratiche.

Il concorso si è tenuto per 5 giorni nell’arena dello stretto di Reggio Calabria durante la 14esima edizione del famoso evento dei “Tesori del mediterraneo”, presentato da Veronica Maya, manifestazione che comprende sport, bellezza, cultura e promozione del territorio. Giorgia, incredula, si aggiudica il primo posto e dice: “Dedico questa vittoria al mio amico, fratello, compagno di vita Lorenzo, venuto a mancare 3 anni fa. Devo a lui ogni mio successo. Solo pensando a lui riesco ad affrontare queste esperienze che mi danno sempre tanto, mi fanno crescere, migliorare e superare i miei limiti”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it