I “dieci impegni” di Poste Italiane: nuovo postamat nel borgo madonita

Redazione

Cronaca - Scillato

I “dieci impegni” di Poste Italiane: nuovo postamat nel borgo madonita
Inaugurato stamattina alla presenza del sindaco Giuseppe Frisa e alcuni rappresentanti di Poste Italiane

I “dieci impegni” di Poste Italiane: nuovo postamat nel borgo madonita

13 Novembre 2019 - 16:50

E’ stato inaugurato stamattina alla presenza del sindaco Giuseppe Frisa e alcuni rappresentanti di Poste Italiane l’Atm Postamat di via Europa 2 nel comune madonita di Scillato.  Al taglio del nastro del nuovo Postamat, installato nei mesi scorsi, presente anche l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Sonia Guggino e per Poste Italiane il responsabile Relazioni Istituzionali Sicilia Alberto Russo. L’installazione è parte del programma di “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante.

“Esprimo la mia personale soddisfazione e il mio apprezzamento per l’impegno di Poste Italiane nei confronti della comunità di Scillato – ha dichiarato il primo cittadino del Comune di Scillato – Ringrazio a nome della cittadinanza per aver dotato il nostro territorio di uno sportello automatico di ultima generazione”. Disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, il Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale. Si ricorda che l’Ufficio Postale di Scillato è aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8,20 alle 13,45.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it