Voragine sulla strada, chiusa la Statale 120 tra Gangi e Nicosia

Redazione

Cronaca - Viabilità

Voragine sulla strada, chiusa la Statale 120 tra Gangi e Nicosia
La frana, a pochi chilometri da Sperlinga, è stata generata da una rottura della condotta idrica che fornisce fra gli altri anche il Comune di Gangi

Voragine sulla strada, chiusa la Statale 120 tra Gangi e Nicosia

14 Dicembre 2019 - 18:03

La strada statale 120, nel tratto che collega Gangi con Nicosia, nei pressi di conrtada Cicera, è stata chiusa. I residenti madoniti, dunque, per il momento non potranno più raggiungere le cittadine ennesi di Sperlinga e Nicosia. E viceversa. Il motivo? Una grossa voragine si è aperta sull’asfalto all’altezza del chilometro 93,700, pochi chilometri prima di raggiungere Sperlinga. Il tratto era interessato da alcuni lavori. Nei giorni scorsi, infatti, una ditta stava intevenendo per ripristinare l’asfalto e deviare il flusso dell’acqua che scorreva sotto per evitare il collasso. Ma non ha fatto in tempo. Qualche ora fa l’asfalto ha ceduto. L’Anas intervenuta sul posto, dopo l’intervento dei carabinieri allertati da alcuni passanti, non ha potuto fare altro che chiudere la strada.

Il Comune di Gangi ha emanato un avviso alla cittadinanza raccomandando di razionalizzare l’utilizzo dell’acqua considerato che la frana è stata generata da una rottura della condotta da cui si approvvigiona il paese.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it