Turismo, Castelbuono al top: in quattro anni flussi quasi raddoppiati

Redazione

Cronaca - L'osservatorio

Turismo, Castelbuono al top: in quattro anni flussi quasi raddoppiati
+ 7% rispetto al 2018 con 26.143 pernottamenti e +43% rispetto al 2016 e gli anni precedenti

Turismo, Castelbuono al top: in quattro anni flussi quasi raddoppiati

11 Febbraio 2020 - 16:54

Dati in crescita per le presenze turistiche a Castelbuono: + 7% rispetto al 2018 con 26.143 pernottamenti e +43% rispetto al 2016 e gli anni precedenti continuando il suo periodo turistico fiorente. Riuscire a fare meglio sarebbe stato molto difficile.

Un incremento di presenze, merito di un cartellone estivo ed invernale di tutto rispetto, l’attrattività dei musei e della grande collaborazione di tutti i cittadini e associazioni che animano questa bellissima città. Da quest’anno, grazie all’inserimento della tassa di soggiorno, si è certificata l’esistenza di circa 62 attività che a Castelbuono si occupano di accoglienza (anche per brevi periodi).

Infatti, come discusso in diverse riunioni con gli operatori del settore, i servizi al cittadino/turista aumenteranno di giorno in giorno: dai èarcometri ai totem turistici, passando per le mappe turistiche e la golfcar (in arrivo a giorni) al servizio dei commercianti e dei turisti.

Si pone in evidenza l’andamento dei flussi turistici a Castelbuono con i dati a disposizione a gennaio 2020: il museo Naturalistico è passato da 1.441 presenze nel 2017, a 3.657 nel 2018, fino a 4.393 nel 2019, segnando un +20% di presenze annuali ed il triplo rispetto al 2017. Per il 2019 il museo Civico si attesta da gennaio a luglio a 22.238, 1.800 presenze in più rispetto al 2018 nello stesso periodo. Nel 2019 complessivamente, i visitatori del Museo sono stati 41.105  (+1.894 rispetto al 2018)

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it