Il premio della Regione ai comuni “ricicloni”: sulle Madonie sono solo 3

Redazione

Cronaca - Oltre il 65 %

Il premio della Regione ai comuni “ricicloni”: sulle Madonie sono solo 3
La Regione ha deciso di devolvere un premio di 5 milioni di euro

Il premio della Regione ai comuni “ricicloni”: sulle Madonie sono solo 3

18 Febbraio 2020 - 14:41

La Conferenza della Regione e Autonomie Locali ha deciso di devolvere il premio di cinque milioni di euro ai comuni che hanno superato la quota del 65 per cento della raccolta differenziata. “Nel definire l’assegnazione per ciascun ente – spiega l’assessore alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica della Regione Siciliana Bernardette Grasso – si è tenuto conto della prevista premialità, pari a cinque milioni di euro, in favore dei Comuni che abbiano superato la soglia del 65 per cento della raccolta differenziata dei rifiuti urbani. Si sono inoltre riequilibrati gli importi nei confronti di quei Comuni che hanno registrato uno scostamento notevole rispetto al dato dell’assegnazione media pro-capite”.

A firmare la delibera, oltre l’assessore Grasso, l’assessore regionale sicilino all’economia e vicepresidente della Regione siciliana Gaetano Armao. Sulle Madonie, sono solo tre i comuni premiati e che quindi hanno superato la quota del 65 per cento di differenziata. Si tratta di Aliminusa che riceve un premio di 38,7 mila euro, Caccamo che riceve 77 mila euro e Pollina che riceve 48 mila euro.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it