Torna la “Camminata nel Borgo”: la sfida a coprire 24 ore continue

Redazione

Cronaca - Gangi

Torna la “Camminata nel Borgo”: la sfida a coprire 24 ore continue
Appuntamento alle 21 di giovedì 9 luglio

Torna la “Camminata nel Borgo”: la sfida a coprire 24 ore continue

02 Luglio 2020 - 11:15

Tutto pronto per la seconda edizione della “Camminata nel Borgo” a Gangi che partirà alle 21 di giovedì 9 luglio. Anche quest’anno l’evento sportivo è organizzato dai professori di Educazione Fisica Alessandro Ciuro e Mauro Patti. L’idea è nata dal desiderio di realizzare un appuntamento legato alla camminata nel centro storico di Gangi ispirato alla 24 ore di nuoto che nel lontano 1987 si svolse nella piscina olimpica di Palermo. Nell’edizione dello scorso anno, nonostante i circa 90 partecipanti, i camminatori non sono riusciti a coprire le 24 ore fermandosi a 17. Questa curiosità potrebbe essere un ulteriore stimolo a partecipare per battere il record e scrivere il proprio nome nell’albo d’oro. L’appuntamento, patrocinato dal comune di Gangi e sponsorizzato dalla locale Bcc Mutuo Soccorso, è aperto a tutti gli amanti della camminata e non solo gangitani.

Come l’anno scorso ci saranno tantissimi premi a sorteggio (offerti dagli esercenti locali) per i partecipanti e chi camminerà nelle fasce orarie più scomode avrà maggiori probabilità di vincere. I primi cento iscritti riceveranno una t-shirt e ci sarà un punto di ristoro con acqua, the, succo di frutta, frutta e cornetti per tutti. Tra le novità di quest’anno: il premio fast lap, per il giro più veloce da effettuare nel percorso standard (piazza del Popolo – corso Umberto I – viale delle Rimembranze – corso Vitale) dopo tre giri di riscaldamento; il premio endurance, per la camminatrice o il camminatore più tosta/o da effettuare su un percorso con salite e discese.

Per info, Alessandro Ciuro 380 5294135; Mauro Patti 333 4534081.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it