Banca Carige lascia. Chiude l’unico sportello di Alimena

Redazione

Cronaca - Trattativa con la BCC

Banca Carige lascia. Chiude l’unico sportello di Alimena
Il sindaco Scrivano "E' in corso una trattativa con la BCC di Petralia Sottana, farò tutto il possibile per agevolare la sua buona riuscita"

Banca Carige lascia. Chiude l’unico sportello di Alimena

17 Novembre 2020 - 18:44

Lo aveva annunciato già da tempo ed ora sono anche arrivate le lettere di comunicazione ufficiale ai correntisti: lo sportello di Banca Carige di Alimena chiude. Il processo di ridimensionamento era già iniziato tempo fa quando la sezione del paese madonita fu declassata a filiale di Enna. Adesso l’intenzione dello storico istituto bancario di Genova sarebbe quello di lasciare attivo solo un sistema elettronico di cassa continua. Insomma, un bancomat.

Ma non è l’unica prospettiva. “Da tempo sono in contatto sia con la direzione nazionale che con la direziona regionale di Banca Carige, purtroppo sono inamovibili, lo sportello è in perdita e loro sono una istituzione privata, non c’è nulla che si possa fare per convincerli a tenere aperta la filiale – afferma il sindaco Pino Scrivano che però aggiunge –  Sappiamo che la sede della banca è di proprietà della BCC “San Giuseppe” di Petralia Sottana. Ho parlato personalmente con il presidente del Consiglio di Amministrazione dell’istituto bancario madonita e so che sono in corso delle trattative con Banca Carige per procedere ad una eventuale cessione della filiale. Sarebbe una prospettiva ottimale per Alimena. E’ chiaro che è una trattativa tra privati ma farò tutto quello che è possibile fare per agevolare la sua buona riuscita.”

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it