Ospedale di Petralia, non funziona neanche la TAC

Michele Ferraro

Cronaca - Altro che Covid Hospital

Ospedale di Petralia, non funziona neanche la TAC
Pazienti covid e del pronto soccorso costretti al trasferimento per un semplice esame diagnostico

Ospedale di Petralia, non funziona neanche la TAC

10 Gennaio 2021 - 19:27

Altro che nuovi reparti, nuovi macchinari e nuovi investimenti, al Covid Hospital di Petralia Sottana l’ASP di Palermo non riesce a garantire neanche l’ordinaria manutenzione, accade così che da diversi giorni l’unica TAC di cui è dotata la struttura ospedaliera non funziona. Ne consegue che tanto i pazienti Covid che hanno necessità di un esame diagnostico per verificare le condizioni polmonari, quanto i pazienti del pronto soccorso che necessitano di verifiche tomografiche vengono trasferiti a Termini Imerese, se c’è posto, altrimenti altrove.  In questi giorni è perfino accaduto che l’ospedale petralese rimanesse quasi del tutto privo di ossigeno, una situazione estremamente pericolosa che adesso è stata risolta ma che la dice lunga sulla situazione.  Non c’è che dire, il rilancio dell’Ospedale di Petralia Sottana è proprio un grande bluff

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it