Boaccadifalco, via Umberto Maddalena è un “colabrodo”. I residenti: “Fate qualcosa”

Redazione

Palermo

Boaccadifalco, via Umberto Maddalena è un “colabrodo”. I residenti: “Fate qualcosa”
Strada piena di buche, sicurezza assente sia per i pedoni che per gli automobilisti

Boaccadifalco, via Umberto Maddalena è un “colabrodo”. I residenti: “Fate qualcosa”

18 Gennaio 2016 - 00:00

I residenti di Boccadifalco, in particolare di via Umberto Maddalena chiedono al Comune la manutenzione urgente della strada, piena di buche e pericolosa quindi da percorrere.

“Si tratta di una via transitata da tantissimi veicoli – dicono dal comitato per Boccadifalco -, un’arteria di collegamento principale molto frequentata e, per questo, dovrebbe avere tutte quelle norme basilari tali da garantire la sicurezza sia dei veicoli, ma soprattutto dei residenti della via”.

Da anni il manto stradale non viene più ripristinato. Le buche si sono formate un po’ ovunque. E con l’inverno appena iniziato si formano veri e propri “laghi” pieni d’acqua. Una situazione aggravata anche dal fatto che non esistono marciapiedi e quindi l’acqua invade tutti gli appartamenti situati a piano terra. “Un vero incubo per i residenti – continuano dal Comitato -. Da anni lamentiamo questa situazione, e da anni, rimaniamo inascoltati. Inoltre, queste condizioni si aggravano ancor di più, visto che da circa 3 giorni fuoriesce acqua sporca dal centro della strada, in corrispondenza della prima fontana, all’altezza del civico 230, creando disagi ai pedoni, e creando maggiormente situazioni di pericoli. Chiediamo a nome dei residenti della Via, interventi urgenti, risolutivi, che possano garantire la serenità e la sicurezza”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it