Palermo, ecco come cambia la raccolta dei rifiuti per Capodanno

Redazione

Palermo

Palermo, ecco come cambia la raccolta dei rifiuti per Capodanno
Variazioni ai turni del ritiro del "Porta a porta"!. L'1 gennaio servizio garantito al 50 per cento

Palermo, ecco come cambia la raccolta dei rifiuti per Capodanno

18 Gennaio 2016 - 00:00

Rap comunica che, anche in occasione della fine dell’anno, il servizio di differenziata nell’area del “porta a porta” subirà alcune modifiche, con la raccolta della plastica che sostituisce quella dell’organico per lunedì 30 dicembre 2013 per recuperare la frazione della plastica,  visto che la stessa ricade il giorno di Capodanno, giorno festivo, dove non sarà previsto il servizio di ritiro dei carrellati.
Nello specifico:

Lunedì 30 dicembre 2013 si effettuerà la raccolta della plastica al posto della frazione organica, quindi, le utenze domestiche e commerciali dovranno esporre i rifiuti in plastica anziché quelli afferenti alla frazione dell’organico;

Martedì 31 dicembre 2013 saranno raccolti i rifiuti indifferenziati ed i bidoni carrellati dovranno essere messi in strada con anticipazione, nello specifico prima delle ore 18, in quanto la raccolta da parte del dipartimento sarà effettuata dopo le 18;

Mercoledì 1 gennaio 2014 non sarà effettuato il servizio di ritiro dei carrellati  nell’area del “porta a porta”.

Per tutti gli altri giorni vale il normale calendario.
Inoltre, l’1 gennaio,  nelle aree dove non è previsto il “porta a porta”, il servizio sarà garantito al 50% per ogni turno di lavoro. In Piazza Politeama, dove si svolgeranno le tradizionali feste di fine anno, le squadre della Rap entreranno in azione già dalle ore 4 del mattino per la pulizia straordinaria nell’ area interessata, comprese le vie limitrofe. Per evitare l’abbandono illecito di rifiuti e di bottiglie di vetro saranno posizionati a Piazza Politeama e via Ruggero Settimo 30 bidoni per i conferimenti. 

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it