Eccellenza A: Black out Geraci, ne approfitta il Pro Favara che vince 0-4

Michele Ferraro

Sport

Eccellenza A: Black out Geraci, ne approfitta il Pro Favara che vince 0-4

Eccellenza A: Black out Geraci, ne approfitta il Pro Favara che vince 0-4
27 Gennaio 2019 - 18:14

A.C. Geraci – Pro Favara 0-4

Marcatori: Pt 15’ Sane; st 15’ Priolo, 37’ Fanara, 44’ Firingeli.

A.C. Geraci: Dolenti, Di Simone, Bognanni, Palazzo, Prestigiacomo, Russello, Marsala (1’ st De Santis), Corso (5’ st Cuccia), Velardi, Serio (20’ st Azzara), Scilluffo. A disp.: Corradino, Arena, Ghachechem, Buffaacusco, Keita, Scancarello.

Pro Favara: Chimenti, Marchica, Sane, Priolo (40’ st Firingeli), Fallea, Iannello, Sammartino (33’ st Spina), King (42’ st Piraneo), Alu, Ferraro, Fanara (46’ st Chiavetta). A disp.: Sarcuto, Maccarrone, Alessi, Virone. All.: Balsamo

Arbitro: Scarantino di Caltanissetta

Brutta sconfitta casalinga del Geraci che, dopo nove risultati utili consecutivi, crolla al cospetto del Pro Favara. Finisce qui anche l’imbattibilità del portiere madonita Dolenti, costretto dopo ben 863 minuti, a riprendere la palla dalla sua porta a causa del gol messo a segno al quarto d’ora del primo tempo da Sane che con un preciso colpo di testa sfrutta al meglio il calcio d’angolo dei favaresi. Il Geraci reagisce timidamente al gol messo a segno dagli ospiti, tanto che Chimenti viene chiamato in causa solo per l’ordinaria amministrazione. A riaccendere le speranze dei geracesi è l’espulsione di Alù, cacciato fuori dal campo dal signor Scarantino nei minuti di recupero del primo tempo, per fallo di reazione su Palazzo. Ma al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia ed, ancora al quart’ora, il Pro Favara raddoppio con Priolo che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, s’infila nella mischia creatasi davanti la porta di Dolenti ed è il più lesto di tutti a spingere la palla dentro il sacco.  Il Geraci va in confusione ed il Pro Favara, che lontano dal Bruccoleri ha raccolto ben 14 dei 25 punti in classifica, non perdona. Al 37’ i ragazzi di Balsamo partono in contropiede, la palla viene raccolta al limite dell’area da Fanara che si libera di un avversario ed, a tu per tu con Dolenti, mette la palla nell’angolo più lontano. Per gli ospiti c’è anche il tempo per mettere a segno il quarto gol che arriva al 44’ su rigore, per fallo di De Santis su King. Dal dischetto Firingeli non sbaglia.

 

Risultati 19° giornata

Parmonval – Nuova Città di Caccamo 2-0

Alcamo – Pol. Castelbuono 1-1

Città di S. Agata – CUS Palermo 0-0

Dattilo Noir – Castellammare 1-2

Geraci – Pro Favara 0-4

Licata – Canicattì 1-0

Mazara – Partinicaudace 3-0

Mussomeli – Sport Club Marsala 1-1

 

Classifica

Licata 49

Canicattì 43

S. Agata 39

Parmonval 34

Dattilo Noir 33

Mazara 33

Geraci 30

Castellammare 26

Pro Favara 25

Alcamo 23

Mussomeli 22

Marsala 19

CUS Palermo 16

Nuova Città di Caccamo 12

Partinicaudace 11

Pol. Castelbuono 3

 

Prossimo turno

CUS Palermo – Licata

Canicattì – Mazara

Castellammare – Mussomeli

Geraci – Dattilo Noir

Nuova Città di Caccamo – Sant’Agata

Partinicaudace – Alcamo

Pro Favara – Pol. Castelbuono

Marsala – Parmonval

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it