Emergenza acqua a Gangi, il Comune corre ai ripari con delle fontanelle

Redazione

Cronaca

Emergenza acqua a Gangi, il Comune corre ai ripari con delle fontanelle

Emergenza acqua a Gangi, il Comune corre ai ripari con delle fontanelle
23 Febbraio 2019 - 10:03

Rimane ancora irrisolta l’annosa vicenda del’acqua erogata dalle condotte idriche comunali. Ormai da diversi mesi la risorsa idrica proveniente dai serbatoi dell’acquedotto di Gangi è contaminata da forti concentrazioni di alluminio e ferro che la rendono inutilizzabile per fini alimentari. Nell’attesa di porre rimedio ad un problema che sta esasperando i cittadini, l’amministrazione comunale ha annunciato ieri di aver messo a disposizione della comunità due punti di erogazioni di acqua potabile. Ecco cosa dice a questo proposito l’avviso pubblicato ieri dal sindaco Francesco Migliazzo:

“Considerato il protrarsi di elevate concentrazioni di alluminio e ferro superiori alla norma nell’acqua erogata, l’amministrazione comunale ha allestito due punti di distribuzione di acqua potabile presso l’ingresso del parco giochi annesso alla scuola elementare “G. Vazzano” in Viale delle Rimembranze e press il capannone comunale di fronte al campo sportivo. I cittadini interessati, muniti di contenitore della capienza massima di 20 litri, possono rifornirsi nei giorni feriali, a partire dal 23 febbraio, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 16 alle 20″.

 

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it