Blutec, annullate le misure cautelari: il presidente Roberto Ginatta è libero

Redazione

Cronaca - Termini Imerese

Blutec, annullate le misure cautelari: il presidente Roberto Ginatta è libero
Il tribunale del riesame di Palermo ha annullato le misure cautelari inflitte dal Gip.

Blutec, annullate le misure cautelari: il presidente Roberto Ginatta è libero

29 Marzo 2019 - 10:12

Il tribunale del riesame di Palermo ha annullato le misure cautelari inflitte dal Gip di Termini Imerese nei confronti del presidente di Blutec Roberto Ginatta, liberato dagli arresti domiciliari. È stata anche riconosciuta l’incompetenza territoriale della Procura di Termini Imerese, sollevata dai difensori dello studio Grande Stevens, in favore della Procura di Torino. Gli avvocati Michele Briamonte per Blutec e Nicola Menardo e Stefania Nubile per Ginatta “prendono atto con favore della decisione del Tribunale di Palermo, che mette in luce le criticità delle iniziative precedentemente assunte nei confronti degli amministratori di Blutec, e confermano che il dott. Ginatta è pronto a difendere con forza, davanti all’Autorità Giudiziaria competente, la legittimità dell’operato della società sul progetto di riqualificazione di Termini Imerese, auspicando che i rilevanti sforzi sino ad oggi profusi per il rilancio del sito e dell’occupazione non siano vanificati dalle vicende occorse nelle ultime settimane”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it