Le Madonie protagoniste della puntata di Geo & Geo su Rai 3

Redazione

Cronaca

Le Madonie protagoniste della puntata di Geo & Geo su Rai 3
Durante la puntata di Geo & Geo di oggi pomeriggio protagonista la Sicilia e le meraviglie delle Madonie. In onda su Rai 3

Le Madonie protagoniste della puntata di Geo & Geo su Rai 3

06 Aprile 2019 - 10:41

La via Palermo-Messina Montagne, il cammino che congiunge Palermo alla città dello Stretto, attraverso Madonie, Nebrodi e Peloritani ideato e riscoperto dai camminatori siciliani dell’Associazione Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia, sarà protagonista della puntata di Geo su Rai 3. Ospiti in studio insieme a Sveva Sagramola, Davide Comunale, autore della guida edita da Terre di mezzo, Giovanni Macaluso, naturalista madonita e Domenico Mazza, imprenditore messinese ed anima dei Peloritani.

Il format di Rai 3 aveva già ospitato la Magna Via Francigena, il cammino che congiunge Palermo ad Agrigento e che nel 2018 ha registrato 1800 presenze. Un mondo, quello dei cammini, in continua espansione anche in Sicilia e che registra sempre più spesso un aumento delle prenotazioni di turisti e semplici viaggiatori che scoprono angolo sconosciuti dell’isola.

Sono quattro, ormai, le Vie tracciate dall’Associazione Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia, che da circa 10 anni si occupa di studiare, mappare e promuovere i cammini siciliani. Dopo la presentazione della guida al Senato della Repubblica, lo scorso 28 marzo, e la puntata di oggi di Geo, le Madonie si preparano ad accogliere pellegrini e viandanti attraverso una rete di accoglienze coordinate dall’Associazione stessa. Un sistema microeconomico improntato allo sviluppo sostenibile che fa intravedere nuova linfa per le Madonie, e per l’intero asse montano settentrionale siciliano, nel rispetto delle persone che ci vivono e dell’ambiente circostante.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it