Valledolmo, 7° Memorial Giovanni Miceli: torneo tra calcio e social network

Redazione

Sport - L'iniziativa

Valledolmo, 7° Memorial Giovanni Miceli: torneo tra calcio e social network
Tra il calcio a 5 e i social media: meno di un mese al 7° Memorial Giovanni Miceli di Valledolmo

Valledolmo, 7° Memorial Giovanni Miceli: torneo tra calcio e social network

08 Giugno 2019 - 14:08

Un esperimento vincente che si ripete di anno in anno. Il Memorial Giovanni Miceli, torneo di calcio a 5 organizzato per il settimo anno di fila dall’associazione Giovanni Vive, gode di una fama che ha oramai valicato i confini comunali. La testimonianza è offerta dal numero sempre crescente di squadre iscritte alla competizione, provenienti non solo da Valledolmo, sede dei giochi, ma anche – e in maniera massiccia – dai comuni limitrofi.

La manifestazione, giocata sul campo adiacente alla palestra comunale, prenderà il via il 5 Luglio, con data finale ancora da definire in base al numero di squadre iscritte. Risulta riduttivo parlare di un semplice torneo di calcio a 5, data la portata espressa dall’evento. Obiettivo primario dell’associazione Giovanni Vive, infatti, è quello di onorare al meglio la memoria del giovane amico scomparso nel 2013, ad appena 18 anni, in seguito ad un incidente stradale. Tale calorosa volontà si è tradotta in una complessa rete organizzativa strutturatasi nel tempo, che oggi rende la competizione un fiore all’occhiello della realtà comunitaria, probabilmente senza pari nel circondario locale.

Evidente esempio di una brillante programmazione e pianificazione è la gestione dei social media ufficiali dell’evento, proiettati verso uno stile comunicativo moderno ed innovativo. Design e contenuti sono predisposti con cura all’interno di un piano editoriale studiato ad hoc per una manifestazione sportiva, senza tralasciare l’aspetto del ricordo di Giovanni. Divertimento e svago fanno da padroni di casa per tutta la durata del Memorial (1 mese circa) con una continua produzione di grafiche legate alla competizione, visibili sui profili Facebook e Instagram ufficiali. Inoltre, è possibile seguire a distanza l’andamento della competizione grazie alla cronaca testuale live di tutte le gare tramite l’applicazione GoalShouter, scaricabile sia su dispositivi Android che Apple.

Il Web, tuttavia, è solo lo specchio offerto all’esterno di un’attività poi esplicata sul terreno da gioco. L’ampia gamma di servizi offerti alle compagini partecipanti prevede la messa in palio di circa 20 premi, dalle prime classificate ai trofei per la Scarpa d’Oro e il miglior giocatore del torneo, conferito su base algoritmica, e a quelli per i migliori Under 18 e Over 40. Piena conferma anche per il premio garantito alla divisa più bella del torneo, votata dal pubblico sui social network. Lo stesso pubblico, inoltre, si esprimerà con una percentuale qualificata anche nella votazione del best goal del torneo, votando i goal più belli di ciascuna settimana di gioco.

A sottolineare la valenza simbolica del torneo verranno assegnati un premio fair-play alla squadra che avrà ottenuto meno cartellini nonché al giocatore che si sarà maggiormente distinto per correttezza, rispetto e lealtà. L’aspetto ludico, invece, prevale nel FantaMemorial, il fantacalcio ufficiale della competizione al quale possono partecipare tutti i tifosi, e nel #WeAreMemorial contest, un concorso fotografico che premierà la foto più bella pubblicata su Instagram a tema Memorial. Il premio più importante, però, sarà quello legato al miglior portiere, vinto da Giovanni nel suo ultimo torneo disputato, quello del 2012.

La chiusura delle iscrizioni alla 7° edizione del Memorial Giovanni Miceli è fissata per il 29 Giugno, previa la consegna della quota fissata in 120 euro. Per ulteriori informazioni sulla manifestazione e per leggere il regolamento ufficiale sarà sufficiente consultare la pagina Facebook del Memorial (https://www.facebook.com/MemorialGiovanniMiceli) e il contestuale profilo Instagram.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it