Alturestival, Enzo Rao e Giuseppe Viola suonano al rifugio di Piano Sempria

Redazione

Eventi - Musica

Alturestival, Enzo Rao e Giuseppe Viola suonano al rifugio di Piano Sempria
Ad aprire il fine settimana del festival, il 23 agosto alle 20, al rifugio Francesco Crispi, “Situazioni sonore”

Alturestival, Enzo Rao e Giuseppe Viola suonano al rifugio di Piano Sempria

21 Agosto 2019 - 14:51

Da venerdì 23 a domenica 25 agosto in arrivo un weekend ricco di eventi per la terza edizione di Alturestival 2019, festival organizzato dal Club Alpino Siciliano, dall’associazione culturale Formedondae da Le Due Sicilie. Gli appuntamenti saranno dislocati tra il rifugio Francesco Crispi di Piano Sempria a Castelbuono e il Castellaccio di San Martino delle Scale.

Ad aprire il fine settimana di Alturestival sarà il 23 agosto, alle 20, al rifugio Francesco Crispi, “Situazioni sonore” di Enzo Rao, eseguito insieme a Giuseppe Viola. Si tratta di un progetto musicale aperto, ideato dallo stesso Enzo Rao (violino ed oud elettrificati, percussioni ed effetti sonori) che per l’occasione verrà eseguito insieme a Giuseppe Viola (clarinetto e sax soprano). Situazioni sonore nasce nel 2000 e parte da una ricerca musicale, condotta dal compositore già in precedenza con il progetto “Shamal”, che agli inizi degli anni novanta ha unito insieme tradizioni musicali provenienti da paesi geograficamente e culturalmente lontani. In situazioni sonore gli stili musicali, infatti, si fondono: dalla tradizione balcanica si passa a quella siciliana, mediorientale e sudafricana. Si tratta di un “progetto aperto”, perché è variabile nell’organico, può essere proposto in duo, trio, quartetto e per libera orchestra.

Il 24 agosto, invece, sempre il duo composto da Enzo Rao e Giuseppe Viola, a partire dalle 10, al rifugio di Piano Sempria, suonerà per la passeggiata sonora con arrivo a Piano Poma tra gli Agrifogli giganti. La passeggiata proseguirà al rifugio Melchiorre Morici di Piano Imperiale e fino al sentiero nord del bosco di San Guglielmo.

Domenica 25 agosto, alle 21.30, al Castellaccio di Monreale, il progetto “Pianofor(T)ever” del pianista Diego Spitaleri. Il concerto sarà preceduto da una passeggiata ecologica di risalita del sentiero nord ovest di Monte Caputo, con partenza alle 18,30 da Portella San Martino e raduno dei partecipanti alle 18 davanti la Forneria Messina.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it