Nicosia, dal 3 al 5 gennaio il presepe vivente dei Frati Cappuccini

Redazione

Eventi - Nell'orto del Convento

Nicosia, dal 3 al 5 gennaio il presepe vivente dei Frati Cappuccini
Un'esperienza spirituale ed estetica che si ripete a Nicosia, nel chiostro del Convento, da più di 30 anni

Nicosia, dal 3 al 5 gennaio il presepe vivente dei Frati Cappuccini

28 Dicembre 2019 - 07:00

Il presepe vivente dei Frati Cappuccini di Nicosia è probabilmente uno dei più antichi e suggestivi presepi viventi della Sicilia. Da più di 30 anni infatti, l’orto del Convento dei Cappuccini ospita l’evento che quest’anno ha un titolo particolare “ho tempo per te”.

Un titolo semplice, un’espressione comune se vogliamo, che però sintetizza e rappresenta a pieno tutto ciò che l’intero copione di quest’anno vuole trasmettere. Il testo, che verrà rappresentato dal 3 al 5 gennaio, è stato elaborato dai Frati Cappuccini, Fra Salvatore Russo e Fra Salvatore Seminara, con la collaborazione di alcuni membri dello staff organizzativo.

Il copione prende ispirazione dalla lettera Pastorale 2019-2020, del Vescovo di Pinerolo, Monsignor Derio Olivero, dal titolo “Vuoi un caffè?”. Esso si sviluppa intorno ad un nucleo centrale che ci parla del tempo, nella doppia accezione di Kronos e Kairos, per accompagnarci nella riflessione sull’importanza del tempo vissuto come dono, nella concretezza della vita quotidiana. Per giungere alla Nascita di Gesù Cristo, avvenuta nella “pienezza dei tempi” che celebriamo a Natale.

I Frati, tramite questo presepe vivente, ci danno degli esempi semplici e concreti su come la nostra quotidianità e le nostre relazioni possono essere vissuti in modo pienamente Cristiano.

Al presepe vivente dei Frati Cappuccini di Nicosia si va con l’atteggiamento di chi si prende del tempo per se, per la propria anima. Non si va a “vedere” ma a “vivere” un’esperienza spirituale ed estetica. Sì entra per piccoli gruppi per favorire la partecipazione attenta e profonda alla rappresentazione delle diverse scene animate, ognuna delle quali lascia al pellegrino un messaggio e uno spunto di riflessione per la propria vita. Sì tratta di un percorso fisico e spirituale che si conclude davanti al Mistero della Natività del Dio fatto Uomo ed alla Gioia del Natale.

info: https://www.facebook.com/presepeviventefratiminoricappuccininicosia/

 

 

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it