Gratteri, il Comune aderisce alla fondazione Laboratorio della Speranza

Redazione

Cronaca - L'iniziativa

Gratteri, il Comune aderisce alla fondazione Laboratorio della Speranza
La fondazione è stata fondata dal vescovo di Cefalù Giuseppe Marciante

Gratteri, il Comune aderisce alla fondazione Laboratorio della Speranza

27 Gennaio 2020 - 14:42

Il Comune di Gratteri è formalmente entrato a far parte come socio aderente della fondazione Laboratorio della Speranza. La Fondazione sta già predisponendo un bando di evidenza pubblica per l’affidamento della gestione dei servizi della casa di riposo, ad una delle cooperative operanti in uno dei comuni della Diocesi di Cefalù, che sarà pubblicato nelle prossime settimane. Un altro tassello si aggiunge così all’opera della Fondazione, fortemente voluta dal vescovo Giuseppe Marciante, come azione rivolta alla creazione di prospettive occupazionali, soprattutto per i giovani, un segno, un tentativo concreto di dare una svolta al futuro del territorio. Il vescovo Marciante, fondatore del Laboratorio della Speranza, e don Giuseppe Licciardi, presidente della Fondazione, esprimono apprezzamento e stima nei confronti del sindaco Giuseppe Muffoletto e della comunità di Gratteri, primo comune della diocesi ad aderire.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it